Housing sociale e solidarietà intergenerazionale: l'esperienza di Casa Jessy
"A casa di Zia Jessy" è un condominio solidale in cui vivono anziani e donne sole con figli o giovani in uscita da percorsi di riabilitazione sociale. Si tratta di un'esperienza di housing sociale centrata sull'inter-generazionalità, ovvero sulla combinazione e lo scambio di servizi fra persone di diverse fasce d’età. Di questa esperienza ne abbiamo discusso con Elisa Saggiorato e Katiuscia Greganti responsabili del "Programma Housing", grazie al quale Compagnia di San Paolo sostiene il progetto.
 
I primi passi della Fondazione di Comunità Milano
La realizzazione di aree attrezzate con giochi accessibili e inclusivi per superare i vincoli che incontrano i bambini con disabilità, permettendo ai più piccoli di condividere l'esperienza del gioco tutti insieme e senza barriere. È questo l'obiettivo del primo progetto sostenuto dalla nascente Fondazione di comunità Milano che presto opererà nella città meneghina e in altri 56 Comuni dell'hinterland.
 
450 mila euro per gli spazi rigenerati con il bando culturability di Fondazione Unipolis
C’è tempo fino al 20 aprile alle ore 13 per partecipare al bando culturability, promosso dalla Fondazione Unipolis: 450 mila euro per sostenere progetti culturali innovativi ad alto impatto sociale che rigenerano e danno nuova vita a spazi, edifici, ex siti industriali, abbandonati o sottoutilizzati | Vita, 4 aprile 2018
 
Cooperative di comunità, dove non arriva il welfare tradizionale arrivano i cittadini
Un nuovo welfare per una nuova società. Collettivo, generativo, e comunitario. All'interno di un'idea di comunità in cui tutti i cittadini si sentano coinvolti e responsabili nella gestione delle vulnerabilità diffuse. In questo quadro si muove il progetto Welcom proposto dalla Fondazione Manodori | Linkiesta, 7 aprile 2018
 
Fondazione CaRiPerugia presenta un bando da 2 milioni per progetti di welfare
Due milioni di euro a sostegno di progetti di welfare comunitario su temi particolarmente critici che stanno investendo il tessuto sociale regionale in maniera più marcata rispetto al resto del paese. Visto il perdurare della crisi economica e l'acuirsi delle varie forme di fragilità e disagio sociale, la Fondazione Cassa di Risparmio di Perugia rafforza il proprio impegno nella tutela delle categorie deboli con l'apertura del bando straordinario dal titolo "Iniziative per un welfare di comunità" | TuttoOggi.info, 4 aprile 2018
 
Fondazione Golinelli: un modello innovativo che investe in educazione, formazione e cultura
In questa intervista vi raccontiamo l'esperienza della Fondazione Golinelli, unico esempio italiano di fondazione privata ispirata al modello delle grandi fondazioni filantropiche americane. Attraverso un metodo didattico innovativo e lo sviluppo di progetti in rete con il mondo imprenditoriale, la Fondazione è divenuta modello e best practice riconosciuta e premiata a livello internazionale, come punto di riferimento nel settore dell'educazione, della formazione e della cultura.
 
Due miti da sfatare per evitare l'agonia per progetti del Terzo Settore
Su Il Giornale delle Fondazioni Carola Carazzone, segretario generale di Assifero e membro dell'advisory board di Ariadne e di ECFI spiega perché il meccanismo dei bandi tipicamente adottato dalle fondazioni italiane avrebbe prodotto "organizzazioni deboli, in starvation cycle e in concorrenza vitale tra loro e un effetto di adattamento, di isomorfismo delle organizzazioni del terzo settore come progettifici".
 
Al via la seconda edizione del concorso "Youth in Action for Sustainable Development Goals"
Youth in Action for Sustainable Development Goals è una call for ideas - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - che si propone di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali in grado di favorire il raggiungimento dei SDGs in Italia, sensibilizzando al tema dell’Agenda 2030. Dopo la fortunata esperienza dello scorso anno, la call torna per una seconda edizione.
 
Progetto "Welfare Parma 2020": reti territoriali per una nuova idea di welfare
Il progetto "Welfare Parma 2020" - nato da una proposta della Fondazione Cariparma - si propone di favorire laboratori di co-progettazione del welfare locale attraverso un coinvolgimento di attori pubblici, privati e non profit del territorio. Le prime proposte riguardano l'ambito del supporto alla domiciliarità, l'inclusione sociale e la marginalità. Vi raccontiamo come si è evoluto il progetto in questo approfondimento.
 
La Fondazione comunitaria di Monza e Brianza lancia un tour per presentare le attività 2018
La Fondazione Comunitaria di Monza e Brianza ha organizzato un tour in 5 tappe sul proprio territorio operativo per confrontarsi con gli stakeholder locali ed illustrare le opportunità di sostegno e collaborazione nella realizzazione di idee e progetti. Un'occasione importante per fare rete e diffondere la cultura del dono, ma anche e soprattutto per presentare i bandi 2018.
 
Ecco le prime 120 badanti di condominio
A Parma nascono le prime badanti di condominio. È un'iniziativa correlata al progetto Staff (Sportello territoriale assistenti familiari e formazione) affidato ad Abs e aperto da Pedemontana sociale insieme con l’Unione montana Appennino Parma est in tredici Comuni della zona, con il sostegno di Fondazione Cariparma | Paolo Foschini, Il Corriere della Sera, 1 marzo 2018
 
Innovazione Sociale: ecco la seconda edizione del Master MEMIS
Sono aperte le iscrizioni a MEMIS, il Master nato dalla collaborazione tra l'Università degli Studi di Roma Tor Vergata e Human Foundation con lo scopo di rispondere all'esigenza sempre maggiore nel panorama italiano di dotare gli innovatori sociali di un laboratorio pensato per quanti vogliano lavorare nell'economia sociale. C'è tempo fino al 19 marzo per iscriversi.
 
Una storia che continua: da Fondazione Cariplo 184 milioni per l'attività filantropica
Il 22 febbraio a Milano, nel corso dell'incontro "Storie di persone. Dal 1816", la Fondazione Cariplo ha presentato le attività che la vedranno impegnata nel corso del 2018, e per cui saranno stanziati complessivamente 184 milioni di euro. L'evento, a cui hanno partecipato oltre 400 persone, è stato anche l'occasione di raccontare l'attività di rebranding avviata dalla fondazione milanese, che ha permesso di riflettere su una storia di filantropia che dura da più di 200 anni.
 
In Piemonte nuove risorse dalle Fondazioni di origine bancaria per l'innovazione sociale
L'Associazione delle Fondazioni di origine bancaria del Piemonte ha sottoscritto un protocollo d'intesa con la Regione per implementare la strategia WeCaRe - Welfare Cantiere Regionale. La firma dell'accordo ha riaffermato l'impegno delle Fondazioni a sostegno di iniziative di welfare comunitario e percorsi di innovazione delle politiche sociali.
 
Da Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus oltre un milione di euro per il contrasto alla povertà
La Fondazione Intesa Sanpaolo Onlus nel corso del 2017 ha garantito più di 5.000 pasti e 1,000 posti letto presso mense e dormitori sparsi in tutta Italia, consentendo la piena operatività di 27 dormitori e 36 mense anche nei giorni invernali, quando aumentano le persone in grave difficoltà. Dal 2012 la Fondazione, ramo filantropico del gruppo Intesa Sanpaolo, ha stanziato oltre un milione di euro per attività legate al contrasto alla povertà.
 
Welfare: Fondazione Friuli lancia bando comunità
La Fondazione Friuli ha lanciato a Udine, in collaborazione con la Direzione Servizio Integrazione sociosanitaria della Regione Fvg e con il contributo di Intesa San Paolo, il primo bando Welfare 2018, destinato alla progettazione sociale degli organismi del terzo settore | Ansa.it, 17 gennaio 2018
 
I progetti di "Never Alone" per costruire una nuova e più efficace cultura dell'accoglienza dei giovani migranti
In occasione della 104esima "Giornata mondiale del Migrante e del Rifugiato", celebrata domenica 14 gennaio 2018, facciamo il punto sulle iniziative promosse da alcune delle maggiori Fondazioni italiane attraverso il bando "Never Alone". Come vedremo, il progetto si propone di promuovere interventi volti a favorire l'autonomia e l'inclusione dei giovani migranti arrivati in Italia negli ultimi anni. Ce ne parla Francesca Prunotto.
 
Nasce Fondazione Roche: un nuovo attore di secondo welfare nell'ambito della sanità e della salute
Roche Italia, azienda leader mondiale nel settore delle biotecnologie, in occasione dei suoi 120 anni ha deciso di dar vita ad una propria fondazione. Questa nuova realtà vuole essere una testimonianza dell'impegno della società in un ambito fondamentale per l'essere umano: quello della salute. La presentazione della Fondazione Roche è avvenuta il 16 gennaio a Roma. Noi c'eravamo: ecco cosa è successo.
 
La Legge di Bilancio conferma il sostegno pubblico alle Fondazioni di origine bancaria
La Legge di Bilancio 2018 ha rinnovato l'impegno dello Stato a sostegno delle Fondazioni di origine bancaria (Fob) che investono risorse a favore del welfare locale: di un intervento che riconosce il ruolo di queste istituzioni per lo sviluppo locale, in particolare attraverso interventi a carattere sociale sui loro territori operativi. La modalità scelta per garantire questo genere di supporto ricorda alcune delle scelte fatte per il "Fondo per il contrasto alla povertà educativa" istituito con la Legge di Stabilità 2015.
 
Brescia: con i "punti di comunità" rinasce la relazione tra welfare pubblico e privato
A Brescia pubblico e privato giocano la stessa partita dell'assistenza ai bisogni della comunità. Una dinamica, quella dell'ormai necessaria collaborazione tra pubblico e privato per il welfare della città, sulla quale l'amministrazione comunale sta costruendo il progetto "Brescia Città del Noi" sostenuto nel programma "Welfare in azione" di Fondazione Cariplo, con il quale a Brescia si stanno ripensando in chiave comunitaria attività specifiche rivolte all'infanzia, agli anziani, ai disabili e ai giovani.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16