PRIMO WELFARE / pensioni
Boeri: ecco i 5 punti per riformare le pensioni
La Stampa, 8 luglio 2015
08 luglio 2015

Flessibilità sostenibile. Rete di protezione sociale dai 55 anni in su. Unificazione delle posizioni assicurative (e fine delle ricongiunzioni onerose). Armonizzazione dei tassi di rendimento. Nuove opportunità di versamenti perché «non si va in pensione, ma si prende la pensione».  Sono i cinque punti sui quali si incardina la proposta di riforma del sistema previdenziale messa a punto dal presidente dell’Inps, Tito Boeri, delineata alla Camera in occasione della presentazione della relazione annuale dell’Istituto. Una bozza di riforma già «sottoposta all’attenzione dell’esecutivo» e formulata, ha puntualizzato, «non per esigenze di cassa, ma ricercando maggiore equità, tanto fra le generazioni diverse che all’interno di ciascuna generazione».


Boeri: ecco i 5 punti per riformare le pensioni
La Stampa, 8 luglio 2015