PRIMO WELFARE / famiglia
Mille ore in meno: ecco il tempo che le donne hanno in meno degli uomini per se stesse e per il lavoro
In Genere, 17 maggio 2018
23 maggio 2018

Circa 84 ore al mese, più di mille in un anno. Sono le ore che le donne italiane hanno meno degli uomini per se stesse e per il lavoro. Secondo il Rapporto annuale sulla situazione del paese appena diffuso dall'Istituto nazionale di statistica (Istat) l'Italia è ancora il paese europeo con le maggiori differenze di genere nella divisione del tempo dedicato al lavoro familiare.

Nel nostro Paese, le donne dedicano circa 3 ore in più degli uomini alle attività domestiche e di cura dei familiari, la differenza supera le 4 ore nelle coppie con figli, e arriva a 4 ore e 40 nelle coppie in cui lavora solo lei. Sono loro nell'80% dei casi a lavare e stirare e nel 70% a occuparsi della pulizia della casa e della preparazione dei pasti.

Non sarà un caso se rappresentano i tre quarti degli oltre 4 milioni di occupati part time. Né che partecipano di più ad attività di associazionismo e volontariato quando non hanno responsabilità familiari: il tasso di volontariato femminile supera quello maschile tra i 14 e i 24 anni (17,0% contro il 12,7% dei maschi) e tra le persone che vivono da sole (19,0% contro il 16,9% degli uomini).


Mille ore in meno: ecco il tempo che le donne hanno in meno degli uomini per se stesse e per il lavoro
In Genere, 17 maggio 2018