NOVITÀ /
Il Network di Percorsi di secondo welfare si rafforza con sette nuove adesioni
Nella rete del Laboratorio entrano ADAPT, AICCON, Fondazione per la Sussidiarietà, The Fundraising School, Human Foundation, IRIS Network e Rivista Solidea
19 giugno 2018

Negli ultimi anni Percorsi di secondo welfare ha sviluppato un'ampia gamma di relazioni e collaborazioni che hanno permesso di approfondire, migliorare e diffondere il dibattito sui cambiamenti in atto nel welfare italiano. 

Molti di questi rapporti si sono rivelati così significativi - accademicamente e sono solo - da portare il Laboratorio a scegliere di rinforzarli attraverso riconoscimenti formali di varia natura. È così nato il Network di Secondo Welfare, una rete che mette insieme diverse realtà con cui si è scelto di collaborare in maniera sistematica: condividendo dati, informazioni e riflessioni; favorendo il coinvolgimento reciproco su progetti, bandi e altre attività di ricerca; rilanciando articoli, contributi e approfondimenti di particolare rilevanza.

Nelle scorse settimane il Network, già composto da importanti soggetti quali Alleanza contro la povertà, ASviS, EuVision, Il Punto Pensioni&Lavoro, Itinerari Previdenziali, ItaliaCamp, LaRes - Laboratorio Relazioni Sindacali, Mefop, Observatoire Social Européen, ParesREScEU, Tempi Ibridi e Welfare Oggi, si è arricchito con l'ingresso di sette nuove realtà: ADAPT, AICCON, Fondazione per la Sussidiarietà, The Fundraising School, Human FoundationIRIS Network e Rivista Solidea. 

Siamo certi che queste nuove sinergie arricchiranno il dibattitto sul welfare italiano, aiutandoci a leggere i cambiamenti in atto dai punti di osservazioni privilegiati di queste realtà, che vi presentiamo brevemente di seguito.
 

  • ADAPT è una associazione senza fini di lucro fondata da Marco Biagi nel 2000 per promuovere, in un'ottica internazionale e comparata, studi e ricerche nell’ambito delle relazioni industriali e del lavoro. Il suo obiettivo è promuovere un modo nuovo di “fare Università”, costruendo stabili relazioni e avviando interscambi tra sedi della alta formazione, mondo associativo, istituzioni e imprese. Per realizzare i propri fini ADAPT svolge attività di studio, ricerca e assistenza progettuale strumentali al perseguimento dei propri fini sociali, promuovendo partnership e reti internazionali in collaborazione con istituzioni, centri di ricerca e Università di altri Paesi.
  • AICCON è il Centro Studi promosso dall’Università di Bologna, dall’Alleanza delle Cooperative Italiane e da numerose realtà, pubbliche e private, operanti nell’ambito dell’Economia Sociale. Negli ultimi anni AICCON è divenuta un punto di riferimento scientifico grazie all’importanza delle iniziative realizzate ed alla continua attività di formazione e ricerca sui temi più rilevanti per il mondo della Cooperazione, del Non Profit e dell’Economia Civile, svolte in costante rapporto con la comunità accademica e le realtà del Terzo Settore.
  • Fondazione per la Sussidiarietà è stata costituita nel 2002 come luogo di ricerca, formazione e divulgazione intorno ai temi culturali, sociali ed economici, con riferimento al principio di sussidiarietà. La Fondazione è mossa dall’interesse in chiunque desideri cercare la verità e affermare la libertà di ogni singolo uomo. Ha costituito in questo modo un’ampia trama di collaborazioni multidisciplinari a livello nazionale e internazionale. 
  • The Fundraising School, lanciata nel 1999 da AICCON, è la prima scuola italiana dedicata unicamente alla formazione sulle tematiche relative alla raccolta fondi. La scuola offre ai partecipanti strumenti qualificati e competenze per garantire la sostenibilità e la promozione di progetti sociali attivati dalle organizzazioni.
  • Human Foundation è una fondazione che promuove soluzioni innovative in risposta ai crescenti bisogni sociali. Favorisce la collaborazione tra imprese, pubblica amministrazione, imprese sociali, fondazioni, investitori pubblici e privati, operatori economici e mondo della finanza per diffondere la cultura dell’innovazione sociale, della valutazione e della finanza ad impatto. Ha coordinato l’Advisory Board Italiano della Social Impact Investment Task Force istituita in ambito G8 e promosso Social Impact Agenda per l’Italia, il network che riunisce gli operatori italiani degli investimenti ad impatto. Ha contribuito alla nascita di Social Value Italia, hub italiano di Social Value International, rete nata per promuovere nel nostro Paese la valutazione dell’impatto sociale.
  • Iris Network è la rete nazionale degli istituti di ricerca sull’impresa sociale. Sostiene attività di indagine empirica e di riflessione teorica per favorire una conoscenza approfondita delle organizzazioni di impresa sociale, affermandone il ruolo e migliorando la loro capacità di intervento. Promuove riflessioni, approfondimenti e scambi di informazioni tra istituti di ricerca, enti di ricerca, università, singoli ricercatori e tra questi ed il mondo dell’imprenditoria sociale.
  • Rivista Solidea è un progetto culturale che nasce dall’esperienza mutualistica delle Società di Mutuo Soccorso e delle Cooperative Sociali . La rivista, trimestrale, nasce per condividere idee, conoscenze pratiche, saperi, intorno ai temi del lavoro, della mutualità e dei beni comuni sui quali si gioca la sostenibilità del nostro futuro, coinvolgendo direttamente, attraverso articoli firmati o interviste chi, per lavoro, per studio, o per esperienza quotidiana, è chiamato ad elaborare un pensiero critico rispetto al rinnovato interesse verso di essi.