TERZO SETTORE / Mutualismo
Arte, comunità e welfare: ecco i contenuti del nuovo numero di Solidea
Il numero 3/2019 della rivista curata dall'omonima Società di Mutuo Soccorso si focalizza sulle possibili forme di ibridazione tra arte e welfare per la coesione sociale
11 dicembre 2019

Da qualche giorno è disponibile il nuovo numero di Rivista Solidea, pubblicazione curata dall'omonima Società di Mutuo Soccorso ed Istruzione del Sociale che nasce allo scopo di condividere idee, conoscenze pratiche e saperi intorno ai temi del lavoro, della mutualità e dei beni comuni sui quali si gioca la sostenibilità del nostro futuro.

Il volume è interamente dedicato al tema dell’arte come strumento in grado di favorire forme di ibridazione capaci di alimentare coesione sociale e innovazioni nel campo del welfare. L’idea che si intende veicolare è che l’arte - in ogni sua forma - può farsi portatrice di un messaggio forte che richiama i valori dell’accoglienza e della solidarietà. 

In questo senso, l’arte può essere quindi concepita in vari modi: come strumento economico di sviluppo locale grazie alle cooperative di comunità; come occasione di inclusione e rigenerazione urbana delle periferie, grazie a progetti sostenuti e voluti dalle amministrazioni locali, oppure nati in modo spontaneo per mano di collettivi di artisti; come linguaggio creativo per la riabilitazione, la terapia, il potenziamento delle autonomie di persone con handicap, affette da autismo o con problematiche di tipo psichiatrico; come mezzo per valorizzare il patrimonio locale e, di conseguenza, driver di sviluppo e di welfare; come veicolo di coesione per le comunità e costruzione di un valore identitario comune.

Vi segnaliamo infine che - nella sezione “Formazione” - la rivista dedica spazio anche alla descrizione di alcuni progetti promossi dalla Strategia di Regione Piemonte WeCaRe (vuoi saperne di più?). Si parla in particolare del progetto “Mutualismo, innovazione e coesione sociale. secondo welfare… Per Primi!”, promosso proprio dalla Società di Mutuo Soccorso Solidea, e del progetto “Verso un patto di welfare territoriale del pinerolese e delle Valli Olimpiche” della Società Mutua Piemonte. Il nostro Laboratorio è attivamente coinvolto in entrambe le progettualità, che si propongono di fare cultura e promuovere politiche e azioni di welfare aziendale territoriale.

 


Tessere di prossimità: Rivista Solidea dedica un numero al welfare che parte dal basso

I luoghi che fanno vivere la comunità: ecco cosa c'è nel nuovo numero di Rivista Solidea

Mutualismo, innovazione e coesione sociale: il welfare aziendale che fa la differenza