Valentino Santoni

Valentino Santoni si è laureato nel marzo 2016 in Sociologia e Ricerca Sociale presso l’Università di Bologna con una tesi intitolata “Il nuovo welfare tra impresa e territorio: il caso della Provincia di Ancona”. Nel 2013 si è laureato in Sociologia presso l’Università di Bologna. Attualmente è volontario presso la Onlus Oikos di Jesi (An), per la quale ha realizzato una ricerca quantitativa con il fine di rendicontare e valutare l’attività svolta dall’associazione negli ultimi anni. Collabora con Percorsi di Secondo Welfare da aprile 2016 e ha partecipato a diverse ricerche in materia di welfare aziendale.

 

 

 
Il welfare aziendale in ottica mutualistica
Il mercato legato al welfare aziendale sembra essere sempre più ricco di soggetti che vi operano. Come vi abbiamo mostrato attraverso i nostri articoli, negli ultimi mesi anche il mondo della cooperazione sembra essersi fatto avanti in questo campo. A tal riguardo, un caso interessante ci arriva dalla mutua sanitaria Cesare Pozzo che da circa un anno ha dato vita a Welf@reIN, un portale dedicato proprio al welfare aziendale.
 
Cosa c'è nel numero 1/2018 di Welfare Oggi
È uscito il primo numero del 2018 di Welfare Oggi, periodico Maggioli dedicato al welfare e ai servizi alla persona. All'interno della rivista è dato ampio spazio al tema della povertà e alle politiche, realizzate a livello nazionale e locale, volte a contrastare tale fenomeno. Inoltre, nel volume è presente anche un contributo della direttrice del nostro Laboratorio Franca Maino sul tema del secondo welfare. Di seguito vi proponiamo una sintesi dei contenuti della rivista.
 
Welfare4you: dall'analisi dei bisogni aziendali alla progettazione del welfare
I provider di welfare aziendale sono società private che si occupano di sostenere le imprese nelle varie fasi di ideazione e implementazione degli interventi di welfare. Nel corso del nostro lavoro ci siamo occupati spesso di questi soggetti e, con lo scopo di continuare a approfondire il loro ruolo all'interno del secondo welfare, in questo articolo vi parliamo di Welfare4you grazie all'intervista con Paolo Barbieri, Founder e Ceo della società.
 
Le principali caratteristiche del welfare aziendale in Italia secondo Welfare Index PMI 2018
Dopo avervi anticipato i principali dati emersi dal terzo rapporto di Welfare Index PMI, Valentino Santoni ci aiuta ad approfondire i principali risultati dall'indagine promossa da Generali, con la partecipazione di Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato e Confprofessioni, con l'obiettivo di stimare e monitorare la diffusione del welfare aziendale nelle piccole e medie imprese del nostro Paese.
 
Cura e assistenza familiare: ora le risposte partono dall'azienda
Eudaimon - noto provider di welfare aziendale - grazie alla partnership con la rete cooperativa ComeTe ha ideato "Altuofianco". Si tratta di un servizio che, grazie al coinvolgimento di una figura esperta e della rete di servizi territoriali, si propone di accompagnare il lavoratore nella scelta di prestazioni di assistenza familiare, socio-assistenziali, educative e di orientamento alla gestione di situazioni legate al quotidiano.
 
Banco BPM: si rafforza il welfare aziendale
Banco BPM - noto gruppo bancario italiano - ha recentemente sottoscritto un nuovo accordo che prevede il rafforzamento del welfare aziendale e delle misure di conciliazione per i dipendenti di tutte le filiali del gruppo. In totale, sono coinvolti oltre 25.000 dipendenti. In questo approfondimento vi presentiamo i contenuti principali dell'accordo e il punto di vista delle parti sociali.
 
Secondo i dati del Ministero del Lavoro il welfare è presente in oltre il 40% dei contratti di produttività
Secondo quanto emerso dai dati recentemente pubblicati dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, alla data del 16 aprile 2018 sono 9.952 i contratti attivi che prevedono forme premiali correlate alla produttività: oltre il 40% di questi prevede misure di welfare aziendale. Da tali dati emerge però una distribuzione "a macchia di leopardo" di queste forme di contrattazione all'interno del contesto italiano.
 
Progetto Umano: il welfare aziendale di Auchan
Gallerie Commerciali Auchan - filiale italiana del gruppo Auchan, società francese che si occupa di realizzazione e gestione di immobili commerciali - ha inaugurato il suo nuovo progetto di welfare aziendale: l'iniziativa, realizzata con il sostegno del provider Eudaimon, si chiamerà Progetto Umano e riguarderà tutti i dipendenti della società. Ecco di cosa si tratta.
 
Rivista Solidea: una pubblicazione sui temi del lavoro, della mutualità e dei beni comuni
Vi segnaliamo l'uscita del primo numero dell'anno 2018 della Rivista Solidea, pubblicazione curata dall'omonima società di mutuo soccorso ed istruzione del sociale, incentrata sui temi del lavoro, della mutualità e dei beni comuni sui quali si gioca la sostenibilità del nostro futuro. All'interno della rivista si trova anche un contributo sul secondo welfare scritto da Franca Maino, direttrice del nostro Laboratorio.
 
Welfare aziendale: che cosa prevede la circolare n. 5/E dell'Agenzia delle Entrate
Lo scorso 29 marzo l'Agenzia delle Entrate ha emesso la circolare n. 5/E, redatta d'intesa con il Ministero del lavoro e delle politiche sociali. Il documento chiarisce, tra le altre cose, alcuni aspetti normativi, fiscali e contributivi riguardanti le quote destinate dall'impresa alla previdenza complementare, alla sanità integrativa, alle polizze assicurative e ai benefit di welfare aziendale. In questo articolo andiamo a vedere quali sono le novità.
 
Il welfare aziendale nelle piccole imprese: oltre la produttività e il benessere
Martedì 10 aprile, presso il Salone delle Fontane all'Eur, a Roma, è stato presentato il Rapporto Welfare Index PMI 2018, la terza edizione dell'iniziativa - promossa da Generali Italia, Confindustria, Confagricoltura, Confartigianato e Confprofessioni - che si propone di stimare la qualità e la diffusione del welfare aziendale all'interno delle piccole e medie imprese italiane. In questo articolo vi presentiamo i principali risultati emersi dell'indagine.
 
Cgil: una proposta per lo sviluppo sostenibile
Cgil ha recentemente promosso una vertenza multilivello per il lavoro, l'ambiente, il clima e il territorio con lo scopo di sensibilizzare gli attori locali e nazionali verso la centralità dello sviluppo sostenibile. In questo modo, il sindacato si propone di accendere i riflettori su quelle grandi sfide ambientali, economiche e sociali con cui anche il nostro Paese deve confrontarsi. In questo articolo vi spieghiamo di cosa si tratta la proposta del sindacato.
 
Youth Guarantee: le raccomandazioni della Commissione Europea
Attraverso una nota pubblicata mercoledì 4 aprile, la Commissione Europa invita le parti sociali, i servizi pubblici per l'impiego, le imprese e le organizzazioni giovanili ad impegnarsi sul fronte della sensibilizzazione di quei giovani che sono esclusi dal mercato del lavoro, da percorsi di formazione e dalla scuola, partendo dal programma Garanzia Giovani. Ecco i contenuti della nota della DG Occupazione, Affari sociali e l'Inclusione.
 
Fringe benefit e piani di welfare: un volume per approfondire l'aspetto fiscale e non solo
Il volume "Fringe benefits e piani di welfare", curato da Fabio Ghiselli e Ilaria Campaner Pasianotto, offre un'analisi approfondita dal punto di vista contabile, fiscale e giuslavorista di quelli che sono i benefit di welfare più diffusi all'interno delle imprese italiane. Pur essendo destinata principalmente ad esperti della materia fiscale, il libro non tralascia quelli che sono gli aspetti organizzativi e sociali del welfare aziendale. Valentino Santoni ci presenta i principali contenuti.
 
Cresce la spesa per il welfare aziendale: ecco le scelte dei lavoratori
Easy Welfare, attraverso il proprio Osservatorio, ha recentemente divulgato i dati relativi all'andamento dei progetti di welfare aziendale realizzati dalle proprie imprese clienti. Tale analisi - che si riferisce ad un campione di 382 aziende attive nel territorio italiano - fornisce degli spunti interessanti che ci aiutano a comprendere le caratteristiche del fenomeno nel nostro Paese. In questo articolo vi presentiamo i dati più interessanti.
 
Ansaldo Energia: welfare aziendale oltre il CCNL metalmeccanico
Ansaldo Energia, tra le più importanti società industriali italiane, nel corso della sua storia ha sviluppato e introdotto interessanti servizi e prestazioni a sostegno dei propri collaboratori. Dal 2017, a seguito dell'entrata in vigore del nuovo CCNL del settore metalmeccanico, questi strumenti sono stati rafforzati dalle novità in materia di welfare aziendale previste dal Contratto collettivo. In questo articolo andiamo a conoscere l'evoluzione del welfare aziendale di Ansaldo Energia.
 
BluBe, il provider di welfare aziendale di CIR food
CIR food ha recentemente lanciato una nuova divisione che si occuperà di servizi di welfare aziendale. Il suo nome è BluBe e rappresenta una diretta evoluzione di Bluticket, società che da oltre 20 anni si occupa di buoni pasto. Per approfondire l'esperienza di BluBe, e per continuare a far luce sul ruolo dei provider di welfare aziendale all'interno del secondo welfare, abbiamo intervistato Riccardo Gismondi, Managing Director della società.
 
Al via la seconda edizione del concorso "Youth in Action for Sustainable Development Goals"
Youth in Action for Sustainable Development Goals è una call for ideas - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - che si propone di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali in grado di favorire il raggiungimento dei SDGs in Italia, sensibilizzando al tema dell’Agenda 2030. Dopo la fortunata esperienza dello scorso anno, la call torna per una seconda edizione.
 
Welfare for People: un nuovo portale per conoscere il welfare aziendale
Mercoledì 14 marzo, nel corso dell'evento "Imprese e Società: la rivoluzione del welfare aziendale in Italia" è stata presentata la piattaforma Welfare for People, un'iniziativa dedicata al welfare aziendale e occupazionale ideata dall'Osservatorio UBI Welfare di UBI Banca e della Scuola di alta formazione ADAPT. In questo articolo, Valentino Santoni ci spiega di cosa si tratta.
 
Assiteca: sanità integrativa e servizi di welfare per le imprese
I provider di welfare aziendale sono società private che si occupano di sostenere le imprese nelle varie fasi di ideazione e implementazione degli interventi di welfare nelle imprese. Nel corso del nostro lavoro ci siamo occupati spesso di questi soggetti e, con lo scopo di continuare a approfondire il loro potenziale ruolo all'interno del panorama del secondo welfare, in questo articolo vi parliamo di Assiteca grazie all'intervista con Lucia Troilo, Responsabile dei progetti di welfare della società.
 
 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8