TERZO SETTORE /
L'espansione del terzo settore produce ricchezza in tempo di crisi
Marco Gasperetti e Luca Mattiucci, Corriere della Sera, 10 aprile 2014
10 aprile 2014

La notizia è buona e sorprendente: il terzo settore non solo ha resistito alla crisi, ma è cresciuto ed è più forte di prima. Lo dimostra uno studio che sarà presentato e discusso alla prima giornata del Festival nazionale del Volontariato di Lucca, una quattro giorni (dal 10 al 14 aprile presso il Real Collegio) che raduna gli stati generali del terzo settore in Italia.

Sfogliando il dossier si scopre che, nonostante la congiuntura negativa, lo stato di salute economica delle organizzazioni di volontariato è buono. Più della metà delle organizzazioni che hanno preso parte alla rilevazione (56,6%) ritiene infatti stabile o equilibrata la propria situazione economica-patrimoniale. 

Note positive anche dalla crescita dei volontari che aumentano in un terzo delle organizzazioni e restano stabili nelle altre. Secondo lo studio meno di un’organizzazione su 10 nel 2013 ha visto diminuire la quantità di impegno profuso dai propri membri.

 

L'espansione del terzo settore produce ricchezza in tempo di crisi
Marco Gasperetti e Luca Mattiucci, Corriere della Sera, 10 aprile 2014

 
NON compilare questo campo