TERZO SETTORE /
Il ruolo del Terzo Settore nel welfare 'integrato'
Marco Barbieri, Fortune Italia, 25 gennaio 2021

"Una vera e propria infrastruttura del Paese, snodo essenziale di quei servizi che rendono all’Italia, checché se ne pensi, quella qualità della vita che ci rende molto più resilienti di altre società e di altri Paesi”. È così che Paolo Venturi, direttore generale di Aiccon, descrive il Terzo Settore all'interno di un'interessante intervista rilasciata per Fortune Italia.

Secondo Venturi, per evolversi e rafforzare ancora di più il suo ruolo all'interno della società, il Terzo Settore "deve far leva sulle motivazioni intrinseche che lo rendono protagonista del cambiamento della società. Deve ripensare i propri modelli organizzativi, quindi deve aprirsi per superare gli stilemi acquisiti nella relazione con la Pubblica Amministrazione dove ancora vigono regole gerarchiche e ministeriali che non sono spendibili all’esterno. Deve ridare ruolo alla comunità territoriale, che spesso è diventata solo utente dei servizi, mentre ha la sua forza nella co-produzione delle attività".


Il ruolo del Terzo Settore nel welfare ‘integrato’
Marco Baribieri, Fortune Italia, 25 gennaio 2021