TERZO SETTORE / Fondazioni
Inclusione lavorativa delle persone con disabilità, al via il bando ''Abili al lavoro'' di Fondazione Cariplo
L'iniziativa, che da quest'anno sarà senza scadenza, vuole sostenere progetti allo scopo di migliorare l'applicazione della normativa sul collocamento mirato
12 marzo 2021

Anche per il 2021 Fondazione Cariplo ha promosso il bando "Abili al lavoro". Attraverso uno stanziamento di 1,8 milioni di euro, l'intervento si propone di sostenere progetti presentati da organizzazioni non profit che puntino ad aumentare le opportunità occupazionali per persone con disabilità che hanno maggiori difficoltà a inserirsi nel mondo del lavoro (per durata di disoccupazione, livello di scolarizzazione, tipologia di disabilità), cercando di migliorare l’applicazione della normativa sul collocamento mirato.

Gli obiettivi del bando, che da quest'anno sarà senza scadenza, sono quelli di diminuire le scoperture delle aziende, promuovere una crescita di competenze e sensibilità intorno al tema e rilanciare un rinnovato protagonismo del mondo imprenditoriale e sociale.


Per consultare il bando "Abili al lavoro"

Per maggiori informazioni

 


Disability Manager: il Manifesto che ne approfondisce ruolo e ambiti di riferimento, attuali e potenziali

Disabilità e servizi: cambiamento e resistenze al cambiamento

Orizzonte VelA: rinnovato l'impegno di Fondazione CRC nel campo della disabilità intellettiva