TERZO SETTORE /
L'economia sociale in Italia: le proposte di Euricse per il PNRR
Giovedì 18 marzo il centro di ricerca presenterà un position paper in cui sono raccolti interventi improntati alla sostenibilità sociale e ambientale

Euricse, centro di ricerca internazionale sull’impresa cooperativa e sociale, ha redatto un position paper con 8 proposte per un PNRR improntato alla sostenibilità sociale e ambientale "in grado di promuovere la crescita delle organizzazioni dell'economia sociale e di rilanciare l'Italia”. Il documento sarà presentato giovedì 18 marzo alle 10.30 nel corso di un webinar che si terrà a Roma, nella sede del Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro. L'obiettivo dell'evento è raccogliere la più ampia condivisione possibile in una fase cruciale per il Paese, in cui è in corso la stesura del PNRR.

Aprirà i lavori Tiziano Treu, presidente CNEL. A seguire, dopo la presentazione del documento scientifico di Euricse, a cura del segretario generale Gianluca Salvatori, si svolgerà una tavola rotonda moderata da Marco Girardo, caporedattore “Economia” di Avvenire e responsabile progetto editoriale “L’economia civile”, a cui parteciperanno: Cristina De Luca, vicepresidente Fondazione Italia Sociale; Gian Paolo Gualaccini, consigliere CNEL, capodelegazione Terzo Settore - Non Profit; Mauro Lusetti, presidente Alleanza delle cooperative italiane; Felice Scalvini, presidente Assifero. Concluderà l'evento Laura Castelli, viceministro dell’Economia e Finanze.

L'evento sarà seguibile sul sito del CNEL e su YouTube.

 

 


Il vero risparmio è investire nell'accoglienza diffusa: l'esperienza del Trentino

Master GIS: venticinque anni al servizio del Terzo Settore

La Cura è di Casa: la rete a supporto degli anziani fragili