TERZO SETTORE /
Costruiamo l'estate: la piattaforma per le attività estive nella provincia di Lecco
Il sito, promosso dal progetto Valoriamo, mappa le iniziative presenti sul territorio per bambini e ragazzi e orienta genitori e famiglie nella scelta dei servizi
19 giugno 2020

Valoriamo è un progetto sperimentale sostenuto da Fondazione Cariplo nella provincia di Lecco. Sin dallo scoppio della pandemia, l’iniziativa si è attivata per mettersi a servizio della comunità locale: questo approccio si è tradotto, nell’attuale fase, nella predisposizione di una piattaforma di orientamento per i servizi estivi educativi e ricreativi.


La sfida della pandemia

Come vi stiamo raccontando da alcuni mesi, Valoriamo intende promuovere un welfare aziendale a “km0” allo scopo di coinvolgere nella produzione dei servizi di welfare aziendale attori locali del Terzo Settore; la progettualità si propone anche di favorire l’inclusione lavorativa attraverso percorsi di tirocinio e formazione e, più in generale, di rafforzare la governance sul territorio e promuovere l’inclusione sociale (abbiamo recentemente approfondito molti aspetto di Valoriamo in questo articolo per la rivista Solidea).

Proprio nell’ottica di rafforzare il tessuto sociale del territorio lecchese, il progetto Valoriamo si è attivato in modi diversi per aiutare le istituzioni locali e la cittadinanza nella fase del cosiddetto lockdown (ne avevamo parlato qui). La riflessione e il confronto con gli stakeholder locali è proseguito fino all’elaborazione del manifesto “Costruiamo insieme la nostra estate”, sottoscritto dalla Conferenza dei Sindaci, Fondazione Comunitaria, Confcooperative, CSV, impresa sociale Girasole, azienda speciale Retesalute, Comunità Montana, Consorzio Consolida, Valoriamo. L’appello conteneva un impegno a coprogettare iniziative educative e ricreative per bambini e ragazzi, con una specifica attenzione per la prima infanzia e la disabilità, nel rispetto delle norme di sicurezza. In una prima fase di lavoro è stato chiesto alla cittadinanza di compilare un questionario per rilevare esigenze e aspettative in merito all’estate, in modo da costruire proposte rispondenti alle effettive necessità.


La piattaforma "Costruiamo l’estate"

A seguito di una fase di confronto e coprogettazione, in cui sono stati individuati criteri condivisi e strategie per conciliare le esigenze di bambini e ragazzi e il rispetto delle norme igienico-sanitarie, è nata la piattaforma "Costruiamo l’estate". Il sito, realizzato da Valoriamo in collaborazione con il CSV, è aggiornato costantemente e i welfare community manager di Valoriamo ogni giorno inseriscono nuovi dettagli o servizi. La piattaforma - che raccoglie servizi ludico-ricreativi educativi organizzati da comuni, cooperative sociali, parrocchie e associazioni - è dotata di un menù di ricerca completo e intuitivo che permette di selezionare il Comune di interesse, la finestra temporale, la durata (tempo pieno o mezza giornata), la fascia di età (3-5, 6-11, 12-14, 14-17) e l’eventuale presenza di servizi per la disabilità. Attraverso la sezione “Informazioni” è inoltre possibile contattare operatori che potranno orientare le famiglie nella scelta del servizio più adatto.

Contestualmente alla piattaforma informativa è stato lanciato un bando, in scadenza il 22 giugno 2020, rivolto a Comuni, enti del terzo settore, servizi per l’infanzia accreditati, parrocchie, famiglie auto-organizzate. Attraverso il bando gli enti beneficiari potranno usufruire di una parziale copertura (fino a un massimo del 30%) dei costi sostenuti per i servizi: di sanificazione periodica e pulizia quotidiana dei locali e degli automezzi; di igienizzazione/sanificazione di aree e parchi gioco; fornitura pasti. Questi servizi, in collaborazione con il Progetto Valoriamo e con il Servizio Lavoro Distrettuale, saranno realizzati attraverso inserimenti lavorativi e/o tirocini di persone in condizione di svantaggio. Il bando ha una dotazione di 1 milione di euro, garantiti al 60% dagli ambiti distrettuali di Lecco, Merate e Bellano e per la restante parte dal Fondo Aiutiamoci - Fase 2 (lanciato dalla Fondazione Comunitaria del Lecchese).


Un “naturale” sviluppo per Valoriamo

La piattaforma "Costruiamo l’estate" rappresenta uno sviluppo interessante del progetto Valoriamo: le iniziative sperimentali promosse dalle Fondazioni di Origine Bancaria (Fob), sempre più spesso, guardano con attenzione a temi come la risposta alle esigenze sociali del territorio, la promozione di cambiamento duraturo e lo sviluppo di progettualità che vadano oltre il semplice perimetro temporale e progettuale stabilito inizialmente (ne abbiamo parlato, in parte, qui).

Valoriamo traduce alcuni suoi cardini - l’attenzione alla rilevazione dei bisogni effettivi, l’inclusione lavorativa delle persone vulnerabili, la coprogettazione - in un’esperienza temporanea che potrà però rappresentare un nuovo tassello del progetto. La coprogettazione promossa ha costituito infatti un’ulteriore opportunità di condivisione con gli stakeholder del territorio e di rafforzamento della governance. Infine i servizi presenti nella piattaforma potranno essere inseriti anche nei piani di welfare aziendale e potranno essere pagati anche grazie alle risorse che le imprese mettono a disposizione dei propri dipendenti. 

 


È il momento di ripartire dai bambini e dai ragazzi

Infanzia e adolescenza, nove reti della società civile scrivono a Conte: servono subito una strategia e risorse adeguate

Decreto Rilancio troppo timido sui bisogni di bambini, adolescenti e delle loro famiglie

Il welfare aziendale: un'opportunità di crescita per tutto il territorio?

Valoriamo: il welfare aziendale territoriale risponde all'emergenza Coronavirus

Consorzio Girasole: un'esperienza di welfare innovativo nel lecchese