TERZO SETTORE /
Coabitazione e assistenza: Ca' Nostra fa scuola in tutta Italia
Laura Solieri, Vita, 28 agosto 2019

"Ca’ Nostra", il progetto modenese di coabitazione tra anziani parzialmente non autosufficienti con demenze o deficit cognitivi, sta suscitando sempre più interesse in tutta Italia come modello innovativo di welfare, housing sociale e invecchiamento attivo.

Il progetto - nato da un’idea dell’associazione G.P. Vecchi e sostenuto dall’Assessorato al Welfare del Comune di Modena con il coordinamento del Csv di Modena - propone un modello intermedio tra l’assistenza in struttura e a domicilio che, come evidenziato da una recente ricerca condotta dall’Università di Modena e Reggio Emilia, ha un impatto positivo sia sui costi per la collettività, sia sulla salute e la qualità della vita degli ospiti e dei caregiver, grazie alla condivisione delle risorse familiari dal punto di vista abitativo e assistenziale e alla sinergia tra società civile e pubblica amministrazione.


Coabitazione e assistenza: Ca' Nostra fa scuola in tutta Italia

Laura Solieri, Vita, 28 agosto 2019