Nasce Fondazione Roche: un nuovo attore di secondo welfare nell'ambito della sanità e della salute
Roche Italia, azienda leader mondiale nel settore delle biotecnologie, in occasione dei suoi 120 anni ha deciso di dar vita ad una propria fondazione. Questa nuova realtà vuole essere una testimonianza dell'impegno della società in un ambito fondamentale per l'essere umano: quello della salute. La presentazione della Fondazione Roche è avvenuta il 16 gennaio a Roma. Noi c'eravamo: ecco cosa è successo.
 
Lo sviluppo della riforma del Terzo settore in Emilia Romagna
Il 3 luglio 2017 è stato promulgato il Decreto Legislativo 117 "Codice del Terzo settore", uno dei principali della cosiddetta Riforma del Terzo settore. Per approfondire gli sviluppi e l'implementazione di tale Riforma, abbiamo analizzato la situazione nella Regione Emilia Romagna dove il legislatore regionale è già intervenuto per armonizzare i dispositivi di confronto e concertazione con gli enti del Terzo settore.
 
Il "Paese ritrovato": un "villaggio" per anziani affetti da demenza
A Monza la cooperativa sociale Meridiana - sostenuta da diversi stakeholder locali - ha dato vita un'iniziativa rivolta agli anziani con demenza o sindrome di Alzheimer. Si tratta del progetto il "Paese ritrovato", un "villaggio" per anziani in cui le persone affette da malattie mentali possono vivere liberamente e in sicurezza in un ambiente protetto ma non totalizzante. In questo approfondimento vi raccontiamo come è nato e si è evoluto il progetto.
 
Happening della Solidarietà di Palermo: connessioni tra welfare e economia
Dal 30 novembre all'1 dicembre, a Palermo, si è tenuto il XVIII Happening della Solidarietà. Il tema di quest'anno è stato "Coesioni culturali, per una nuova economia del lavoro e dello sviluppo". Nel corso dell'evento si è discusso delle connessioni tra welfare e economia riflettendo sulle virtù e le criticità delle politiche sociali in Italia. Operatori del Terzo settore e ricercatori sono stati protagonisti della due giorni.
 
Cresce l'imprenditoria sociale, sempre più incisiva nel Terzo Settore
Lo scorso 14 dicembre a Milano si è svolto l'evento "Impresa sociale anno uno", promosso dal Gruppo Cooperativo CGM e VITA insieme a Social Impact Agenda per l'Italia Innovare per Includere, dedicato ai cambiamenti dell'impresa sociale, alle prospettive dei nuovi modelli di business e alla narrazione di esperienze innovative di impresa sociale nel nostro Paese. Ecco cosa è successo.
 
Cooperative sociali: che impatto! Innovazione e benefici per territorio, lavoratori e Stato
La ricerca condotta da AICCON che ha coinvolto 203 cooperative sociali d'inserimento lavorativo nella Regione Emilia Romagna grazie al metodo di valutazione "VALORIS" è riuscita a porre in rilievo il positivo impatto sociale di questa significativa componente del Terzo settore. Non solo infatti le cooperative sociali garantiscono un notevole risparmio per la Pubblica Amministrazione ma accompagnano le persone verso l'attivazione e l'autonomia salvandole dalla trappola dell'assistenzialismo.
 
Cos'è e come si può utilizzare il Fondo di finanziamento per progetti e attività di interesse generale nel Terzo settore
Dopo la promulgazione del Codice del Terzo settore la riforma entra nel vivo dell'attuazione. E' stato istituito un Fondo di finanziamento per progetti e attività di interesse generale nel Terzo settore a supporto della progettualità di organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale e fondazioni. L'obiettivo? Sostenere l'implementazione degli obiettivi previsti dall'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite.
 
Orizzonte VelA: continua l'impegno di Fondazione CRC per la trasformazione dei servizi rivolti a persone con disabilità
Il nuovo progetto "Orizzonte VelA" di Fondazione CRC porta avanti i processi e le sinergie generate da "VelA - Verso l'Autonomia" implementandoli e aprendo nuovi spazi d'intervento e innovazione sociale nella provincia subalpina. Il protocollo promosso dalla Fondazione è stato firmato da tutti gli attori, pubblici e privati, coinvolti nei servizi alla persona.
 
Lombardia: ecco il Bando Volontariato 2018
Il Comitato di Gestione del Fondo Speciale - cioè il fondo istituito per finanziare su base regionale organizzazioni di volontariato - e la Regione Lombardia insieme ai Centri di Servizio di Volontariato (CSV) e a Fondazione Cariplo, sosterranno con tre milioni di euro le organizzazioni di volontariato che investiranno sulla generatività e valorizzano i giovani. In questo articolo Paolo Pantrini ci spiega come partecipare.
 
"Welfare che impresa!": presentate oltre 150 idee da giovani imprenditori sociali
Sono state oltre 150 le idee presentate a "Welfare, che Impresa", call rivolta alle giovani start up sociali chiamate a presentare progetti innovativi dedicati al welfare di comunità capaci di favorire la coesione sociale, lo sviluppo e il fare rete. I vincitori, che saranno annunciati a gennaio, riceveranno un premio del valore di 75.000 euro. L'iniziativa è promossa sulla piattaforma ideaTRE60, da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Bracco, Fondazione Golinelli, Fondazione Snam e UBI Banca.
 
Italia Non Profit lancia il primo motore di ricerca sul Terzo Settore italiano
Italia Non Profit porta nel nostro Paese l'esperienza statunitense di GuideStar, realtà statunitense che si occupa di sviluppare servizi ad alto valore tecnologico per il Terzo Settore. Grazie a una partnership tra le due aziende è stato implementato il primo database del non profit fruibile da cittadini, enti, imprese, fondazioni e altre organizzazioni non profit per conoscere meglio il Terzo Settore, garantire maggior trasparenza e favorire la circolazione di dati e analisi.
 
In Italia la filantropia muove 9,1 miliardi di euro. Qual è il modo più efficace di gestirli?
In Italia la filantropia muove complessivamente 9,1 miliardi di euro posizionando il nostro Paese al terzo posto in Europa dopo Regno Unito (25,3 miliardi) e Germania (23,8 miliardi). A fronte del crescente divario tra risorse pubbliche e domanda di servizi sociali, che in Italia entro il 2025 arriverà a 70 miliardi, quali scelte possono quindi intraprendere i filantropi italiani per migliorare l'impatto sociale delle proprie azioni?
 
Nasce Nesta Italia, fondazione votata all'innovazione sociale
Dal 17 ottobre è ufficialmente attiva Nesta Italia, fondazione privata incentrata sull'innovazione che si propone di portare nel Terzo Settore italiano "una vera rivoluzione nell’approccio alle problematiche sociali". Il nuovo ente è frutto della collaborazione fra Nesta, fondazione filantropica di portata globale con sede a Londra, e la Compagnia di San Paolo di Torino, una delle maggiori fondazioni private d'Europa.
 
GdB2017: disponibile il Concept Note che anticipa i principali temi di quest'anno
Il 13 e 14 ottobre si svolgerà la XVII edizione delle Giornate di Bertinoro per l'Economia Civile, tradizionale appuntamento organizzato dal Centro Studi AICCON dell'Università di Bologna, sul tema "Il Terzo Settore in transito. Normatività sociale ed economie coesive". Per iniziare ad approfondire alcuni dei principali temi che saranno discussi nel corso della due giorni, AICCON ha pubblicato un Concept Note.
 
A Messina la filantropia comunitaria si interroga sull'inclusione dei rifugiati e richiedenti asilo
Il 5 e 6 ottobre presso la Fondazione di Comunità di Messina è stato organizzato un incontro dedicato a condividere esperienze, promuovere maggiori investimenti e mettere in luce il ruolo che la filantropia di comunità vuole avere nell’inclusione dei rifugiati e richiedenti asilo in Europa. Affrontando soprattutto i timori, le paure e il risentimento dei cittadini. All'evento hanno partecipato 32 fondazioni provenienti da Italia, Bulgaria, Germania, Regno Unito, Romania, Serbia e Ungheria.
 
La riforma del Terzo Settore e gli strumenti di finanziamento: a Milano un convegno per fare il punto
Il 9 ottobre a Milano si svolgerà il convegno "La riforma del Terzo Settore e gli strumenti di finanziamento", organizzato da UBI Banca e Università Cattolica del Sacro Cuore. L'evento è stato pensato come un momento di confronto e riflessione sullo stato di attuazione della riforma del Terzo settore, ad oltre un anno dalla sua approvazione, e sul ruolo che le istituzioni bancarie possono offrire alle organizzazioni del terzo settore. Soprattutto per quel che riguarda gli strumenti di finanziamento.
 
La quinta Giornata Europea delle Fondazioni
Il 1° ottobre 2017 si terrà la quinta edizione della Giornata Europea delle Fondazioni, proposta da Dafne (Donors and Foundations Networks in Europe), l’organizzazione che riunisce le associazioni di fondazioni a livello europeo, a cui aderiscono in Italia Acri, che associa le Fondazioni di origine bancaria, e Assifero, che riunisce gli enti filantropici e le fondazioni family, corporate e di comunità. Si tratta di un’occasione interessante per conoscere un po’ meglio le fondazioni.
 
Start To Be Circular, formazione e networking per giovani imprese sostenibili
Favorire l’imprenditorialità dei giovani, incentivare la transizione verso un modello di economia circolare, alimentare il tessuto produttivo e al contempo preservare le risorse. Sono questi gli obiettivi del Bootstrap “Start to be Circular”, evento gratuito di accelerazione e mentorship per startup organizzato da Fondazione Bracco in collaborazione con StartupItalia nell’ambito della II edizione del bando "Start To Be Circular".
 
La Fondazione CRC presenta la sua strategia quadriennale
Il 25 settembre a Cuneo è stato presentato il Piano Pluriennale 2018-2021 della Fondazione CRC. Si tratta del documento che definisce strategie e priorità che saranno seguiti nei prossimi quattro anni dalla fondazione cuneese: una vera e propria mappa a partire da cui ogni anno il CdA dell'ente elaborerà il Programma Operativo annuale. In questo articolo Lorenzo Bandera ci segnala i principali contenuti del documento.
 
Welfare in Azione: Fondazione Cariplo fa il punto a tre anni dall'avvio del progetto
A tre anni dalla prima edizione del Bando "Welfare di Comunità e Innovazione Sociale"” Fondazione Cariplo ha deciso di raccontare cosa sta accadendo nei territori coinvolti nella sperimentazione triennale e quali sono i passi futuri di questo progetto. Lo ha fatto durante il Convegno "Ma come gira questo welfare!", durante il quale sono state raccontante tante esperienze di innovazione nate dal ripensamento in chiave comunitaria delle risposte ai bisogni sociali.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13