Aperte le iscrizioni ai nuovi corsi di Fund Raising School
Chi si cimenta col fundraising si trova di fronte a sfide sempre nuove e impegnative sia sul fronte degli strumenti che degli attori interessati ad operare in tale ambito. Per sostenere l'impegno e le ambizioni di fundraisers vecchi e nuovi, dal 1999 The Fund Raising School offre un’ampia gamma di corsi che mirano a fornire strumenti e competenze per garantire la sostenibilità dei progetti sociali di enti non profit, pubblici e privati. In un contesto sempre più complesso, l’avvio dell'edizione 2015 della scuola rappresenta quindi un’opportunità interessante per chi opera, o vorrebbe operare, nel mondo del fundraising italiano.
 
Welfare di comunità e innovazione sociale: ecco i progetti selezionati da Cariplo
Nella seduta della vigilia di Natale il Consiglio di Amministrazione di Fondazione Cariplo ha deliberato i contributi destinati al bando “Welfare di comunità e innovazione sociale”, che si propone di sostenere quelle partnership pubblico-private che mettano in rete risorse e forze capaci di rispondere efficacemente ai bisogni sociali emergenti. Concludendo di fatto la fase dedicata agli studi di fattibilità, e dando il via alla realizzazione concreta dei progetti selezionati, il CdA ha selezionato 7 progetti a cui saranno destinati circa 10 milioni di euro complessivi.
 
Fondazione Comunità Comasca: bando di 150.000 euro a favore dei più giovani
Fondazione Comunità Comasca mette a disposizione degli under 25 del territorio 150.000 euro per sviluppare iniziative di utilità sociale che diano un contributo allo sviluppo delle proprie comunità. Una call “tra pari”, visto che la scelta delle iniziative da sostenere sarà effettuata esclusivamente da un gruppo di giovani, mentre gli adulti si limiteranno a offrire assistenza tecnica e a verificare che tutto si realizzi nel rispetto della normativa vigente.
 
Fondazioni e politiche scolastiche: alcuni dati sulla Provincia di Cuneo
La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo si è da tempo posta l’obiettivo di contribuire ad aumentare la qualità della scuola nel territorio della sua provincia. L’investimento in questo settore è stato accompagnato da analisi e ricerche curate dal Centro Studi della Fondazione, che ha recentemente presentato i risultati di due analisi riguardanti il territorio cuneese. La prima si è concentrata sul fenomeno dell’abbandono scolastico, mentre la seconda ha analizzato l’inserimento lavorativo dei diplomati presso gli istituti tecnici e professionali. Vi presentiamo alcuni dei risultati più interessanti.
 
Il fundraising sarà tra i protagonisti della riforma?
Il Governo italiano si è ufficialmente impegnato a inserire il tema del fundraising all’interno della Riforma del Terzo settore, che nelle prossime settimane entrerà nel vivo della discussione parlamentare. A garantire l’interesse dell’Esecutivo per il tema è stato il Sottosegretario al Lavoro e alle Politiche Sociali Luigi Bobba che il 27 novembre ha incontrato alcuni dei principali attori della raccolta fondi nel nostro Paese. Nelle prossime settimane vedremo in che misura l’impegno profuso dalle organizzazioni di fundarising si tradurrà in atti concreti che verranno inseriti all’interno della Legge Delega.
 
L'impatto dell’impresa sociale in Italia e in Europa
Solo otto dei ventotto Paesi UE – tra cui l’Italia – hanno introdotto politiche per sostenere lo sviluppo dell’impresa sociale. La Commissione europea ha pubblicato per la prima volta un rapporto che “mappa”, misura e compara gli “eco-sistemi” delle imprese sociali nei diversi paesi, individuando i punti di forza e di debolezza di queste realtà e il loro ruolo all'interno del contesto europeo.
 
Riforma del Terzo Settore: il valore aggiunto delle audizioni
Era stata annunciata lo scorso aprile durante il Festival del Volontariato di Lucca. Dopo le consultazioni avvenute in questi mesi l’iter della riforma del terzo settore prosegue e la legge delega dovrebbe essere realizzata entro l’anno. Questa settimana la commissione Affari sociali ha aperto le porte alle organizzazioni e istituzioni coinvolte nella riforma, ascoltate una dopo l’altra per raccogliere idee, critiche, proposte e suggerimenti.
 
Housing Sociale: la mappatura della situazione lombarda
Negli ultimi 15 anni anche in Italia si è assistito alla diffusione del social housing. Ma a quanto ammonta il fenomeno? Difficile dirlo in un contesto caratterizzato ancora da interventi frammentati. Per stimarne l’entità e promuoverne la conoscenza, Fondazione Cariplo ha presentato un progetto di monitoraggio che verrà realizzato attraverso un portale, un luogo di aggregazione per operatori e progetti, per ora limitato alla Lombardia ma che in futuro verrà esteso su tutto il territorio nazionale.
 
Microcredito per l’Italia sbarca anche in Toscana
Con all’attivo oltre 1.000 finanziamenti e un volume di erogazioni superiore ai 25 milioni di euro, Microcredito per l’Italia è attualmente uno dei principali operatori italiani specializzati in microcredito e sostegno alla microimpresa. A fronte dei buoni risultati ottenuti in diverse parti del Paese, MxIT ha scelto di allargare la sua operatività anche alla Toscana avvalendosi della collaborazione con la Fondazione Un Raggio di Luce, Onlus pistoiese da sempre impegnata sui temi del microcredito
 
A Milano arriva il Mezzogiorno che vuole cambiare
Una due giorni di incontri, seminari, laboratori, musica e spettacoli per raccontare le buone pratiche avviate nel Sud Italia sul tema della sostenibilità sociale, culturale, ambientale ed economica. Si tratta di “Con il Sud sostenibile”, evento promosso da Fondazione CON IL SUD e Fondazione Cariplo per dibattere su temi che riguardano il futuro del Mezzogiorno e dell’intero Paese. L’appuntamento è per il venerdì 26 e sabato 27 settembre al Castello Sforzesco di Milano.
 
Italia Ti Voglio Bene, per il rilancio del capitale sociale
La crescita del capitale sociale come premessa per uscire dalla crisi e dare nuovo sviluppo al Paese: è questo l’ambizioso obiettivo del progetto Italia Ti Voglio Bene, promosso dal Centro Antartide di Bologna, che è stato ufficialmente presentato il 9 settembre a Roma nel corso di un incontro svoltosi presso il Senato. Italia Ti voglio bene si propone come un contenitore che metta a sistema le tante energie e idee che si muovono in Italia su temi come i beni comuni, la cittadinanza attiva, le smart communities, il servizio civile universalistico, la sharing economy e il benessere equo e sostenibile
 
ZeroSei: ogni futuro nasce bambino
E’ stato presentato il programma ZeroSei, con cui Compagnia di San Paolo rinnova gli strumenti di sostegno all’infanzia, nel tentativo di favorire l’integrazione e il coordinamento tra servizi e offerte di cura ed educazione rivolti alla fascia 0-6 anni, ma anche di riorientare le politiche pubbliche che per anni hanno trascurato le nuove generazioni e i bambini in particolare.
 
Un questionario su impatto sociale e valutazione nelle ONP
Nel contesto di FATTI&EFFETTI, l’iniziativa Sodalitas per lo sviluppo della cultura e della pratica della valutazione e dell’Impatto sociale, è in corso in questi giorni la distribuzione di un questionario per le organizzazioni non profit ispirato ad un’analoga esperienza nel Regno Unito e sviluppato con il concorso di IRS e Fondazione Cariplo. L’obiettivo è di realizzare una fotografia dello stato attuale di cultura, conoscenze e pratiche di misurazione e valutazione sia da parte di organizzazioni che forniscono i servizi all’utenza, sia dei finanziatori privati (fondazioni di origine bancaria, fondazioni d’impresa), che di quelli pubblici (policy maker).
 
Parte il primo Master MHUSE in Social Entrepreneurship
Human Foundation si propone di connettere l’Italia con la filantropia internazionale per promuovere “un capitalismo più umano”, con l’intento di superare il concetto tradizionale di beneficenza e sviluppare anche nel nostro Paese una nuova cultura del dono che possa essere promotrice di innovazione e sviluppo. In quest’ottica Human, in collaborazione con diversi atenei italiani, ha scelto di investire anche nell’ambito della formazione universitaria dando vita a MHUSE, una serie di master dedicati all’imprenditoria sociale nel cui alveo, dal prossimo autunno, prenderà avvio EMSE - Executive Master in Social Entrepreneurship.
 
Quale abitare per le persone fragili? Ipotesi per programmare il domani
I grandi cambiamenti demografici in atto nella nostra società, legati in particolare al progressivo invecchiamento della popolazione, stanno dimostrando l’insufficienza e l’inadeguatezza di molte delle risposte finora strutturate dal nostro sistema di welfare, sia a livello pubblico che privato. Fondazione Cariplo ha cercato di approfondire questo tema nel corso del convegno "Quale abitare per le persone fragili? Due ipotesi per programmare il domani" durante il quale sono stati presentate presentate due ricerche per cominciare a ragionarci in una logica di programmazione di lungo periodo.
 
Governo chiama terzo settore: via alle consultazioni
Il presidente del Consiglio Matteo Renzi ha pubblicato su Twitter un documento di sintesi per la riforma del terzo settore, che porterà ad un disegno di legge delega che sarà approvato dal Consiglio dei ministri il 27 giugno, secondo quanto già anticipato il mese scorso a Lucca in occasione del Festival del Volontariato. Fino al 13 giugno è aperta la consultazione con terzo settore, stakeholders e cittadini, che potranno inviare suggerimenti e opinioni all’indirizzo terzosettorelavoltabuona@lavoro.gov.it.
 
Festival del Volontariato, si tirano le somme
Il Festival del Volontariato, che si è tenuto a Lucca dal 10 al 13 aprile, quest'anno si è concentrato sul tema delle “energie da liberare”. Nel corso dell'evento sono state sottolineate più volte le potenzialità del volontariato quale leva per risollevare il Paese dalla crisi in cui si trova immerso. Un obiettivo ambizioso, che però richiede di liberare il settore dai condizionamenti e dagli ostacoli dovuti al riconoscimento non adeguato da parte delle istituzioni pubbliche e della società in generale.
 
Global Youth Service Day
Dall’11 al 13 aprile in più di 135 Paesi di tutto il mondo, si celebrerà il Global Youth Service Day, per valorizzare il contributo che giovani e bambini danno ogni giorno alle loro comunità e alla costruzione di un mondo migliore. Istituzioni, scuole, e associazioni che operano con i più giovani possono partecipare organizzando eventi e attività nelle loro città, mentre ragazzi e bambini possono aderire direttamente ai progetti attivi, che spaziano dall’ambiente alla salute, dalla solidarietà ai diritti umani.
 
Rapporto Caritas 2014: tra povertà inedite e nuovi poveri
Nonostante le numerose iniziative intraprese per sostenere i più fragili, negli ultimi mesi le strade per uscire dalle povertà si sono fatte gradualmente più ripide e tortuose per milioni di persone che vivono nel nostro Paese. E’ quanto emerge da "False partenze”, il Rapporto Caritas 2014 sulla povertà e l’esclusione sociale in Italia, realizzato sulla base delle informazioni raccolte dalle 220 Caritas diocesane presenti sul territorio nazionale.
 
In Sicilia nasce una nuova fondazione comunitaria
La Fondazione della Comunità Val di Noto è il frutto di un lungo cammino iniziato nel 2010 che, grazie al sostegno della Fondazione CON IL SUD, ha coinvolto attivamente la Diocesi di Siracusa e Noto e numerose realtà del terzo settore del territorio. L’obiettivo di questa nuova fondazione sarà quello di avviare attività in favore della collettività in ambito sociale, culturale ed economico, promuovendo processi di crescita delle persone e delle comunità in un’ottica di infrastrutturazione sociale del Mezzogiorno.
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13