Fondazione Golinelli: un modello innovativo che investe in educazione, formazione e cultura
In questa intervista vi raccontiamo l'esperienza della Fondazione Golinelli, unico esempio italiano di fondazione privata ispirata al modello delle grandi fondazioni filantropiche americane. Attraverso un metodo didattico innovativo e lo sviluppo di progetti in rete con il mondo imprenditoriale, la Fondazione è divenuta modello e best practice riconosciuta e premiata a livello internazionale, come punto di riferimento nel settore dell'educazione, della formazione e della cultura.
 
Coprogettazione e cogestione delle politiche contro l'ansia delle fondazioni
Flaviano Zandonai, Segretario Generale di Iris Network, interviene nel dibattito sul futuro del Terzo settore lanciato da un recente articolo di Carola Carazzone. Analizzando il ruolo assunto dalle fondazioni filantropiche, Zandonai sottolinea come la gestione di questi soggetti richieda un setting terapeutico per "tenere a bada" le pulsioni che ne alimentano l'azione, favorendo coprogettazione e cogestione di politiche di interesse collettivo.
 
Gruppi d'acquisto familiari: ecco come funziona la spesa solidale
Siamo a Limbiate, hinterland milanese, nel magazzino messo a disposizione da una parrocchia. Una decina tra uomini e donne smista la merce consultando il "foglio d’ordine", inscatola, sigilla, spedisce. Poi con i furgoni la spesa arriverà al domicilio chi l’ha ordinata. Questa è la ricetta dei gruppi d'acquisto familiari | Luciano Moia, Avvenire, 23 marzo 2018
 
Impatto, condivisione e responsabilità: una rivoluzione per tutti
Elisa Ricciuti, ricercatrice del Cergas (Centro di Ricerche sulla Gestione dell'Assistenza Sanitaria e Sociale) dell'Universtà Bocconi, su Vita interviene nel dibattito sul futuro del terzo settore italiano aperto da Carola Carazzone sul Giornale delle Fondazioni e rilanciato da Federico Mento con una riflessione affidata a Secondo Welfare. | Elisa Ricciuti, Vita, 29 marzo 2018
 
Lavoro. Esperienze. Idee: il progetto di CSV Insubria dedicato alle donne
CSV Insubria, il Centro di Servizio per il Volontariato attivo nelle Province di Como e Varese ha lanciato il progetto "LEI - Lavoro. Esperienze. Idee", un percorso formativo di accompagnamento alla riprogettazione professionale femminile. Ne abbiamo approfondito i contenuti con un'intervista a Elisa Begni, operatrice di CSV Insubria e Community Manager di VitaminaC.
 
"Working Pink", l'impegno delle Acli per aiutare le donne a ritrovare lavoro
WORKing pink è un progetto delle Acli di Bologna pensato per sostenere l’occupazione femminile. Il primo incontro dell'iniziativa - svolto a febbraio 2018 - ha coinvolto 10 donne italiane che per svariati motivi sono disoccupate. Il secondo incontro si è invece tenuto lo scorso 15 marzo e ha coinvolto 10 donne straniere, anch'esse senza lavoro | Redattore Sociale, 23 marzo 2018
 
Il nuovo Terzo settore: non di ragioneria, ma di impatto
Il contributo di Carola Carazzone sui "miti da sfatare" ha aperto un ampio dibattito sul Terzo settore italiano e sul ruolo che questo può giocare nel futuro del nostro Paese, in particolare sul fronte del welfare. Federico Mento, Direttore Generale di Human Foundation, reagisce alla riflessione della Segretaria Generale di Assifero offrendo il proprio punto di vista, soffermandosi in particolare sul ruolo che la Pubblica Amministrazione può giocare in questa fase di passaggio.
 
Welfare: alle radici del nuovo modello pubblico, privato e civile
Dove andrà il welfare? E soprattutto quale ruolo giocherà il Terzo settore dopo la sua Riforma? Come superare il dilemma della “coperta corta”, che antepone l’impennata della domanda sociale ai tagli alla spesa pubblica? Cavalcando l’attuale onda del consenso e della diffusione, il welfare aziendale sarà la risposta ai bisogni di una fetta della nostra società? Oppure quali altre soluzioni escogitare? | Aiccon, 20 marzo 2018
 
Due miti da sfatare per evitare l'agonia per progetti del Terzo Settore
Su Il Giornale delle Fondazioni Carola Carazzone, segretario generale di Assifero e membro dell'advisory board di Ariadne e di ECFI spiega perché il meccanismo dei bandi tipicamente adottato dalle fondazioni italiane avrebbe prodotto "organizzazioni deboli, in starvation cycle e in concorrenza vitale tra loro e un effetto di adattamento, di isomorfismo delle organizzazioni del terzo settore come progettifici".
 
Soli e in difficoltà economica: nasce il co-housing per i padri separati
Una risposta per un bisogno sommerso ma diffuso, resa possibile grazie al lavoro in rete fra enti locali, servizi sociali, associazioni, parrocchie e le stesse persone che si trovano in difficoltà: si chiama "Io sto con te" ed è il nuovo servizio di ospitalità e di aiuto per genitori separati presentato lo scorso 19 marzo a Parma | Redattore Sociale, 19 marzo 2018
 
A Siena l'Alternanza Scuola-Lavoro è nel Terzo settore
La sinergia tra Fondazione MPS, Centro Servizi Volontariato Toscana (CeSVoT) e Ufficio Scolastico Regionale di Siena ha reso possibile per gli studenti senesi svolgere il percorso di Alternanza Scuola-Lavoro nelle organizzazioni del Terzo settore del territorio, sperimentando le proprie competenze. Questo è stato possibile grazie al bando "Volver" che ha previsto lo stanziamento di 80.000 euro per tali progetti. In questo articolo approfondiamo questa esperienza.
 
Il nuovo welfare non è più affar di Stato. Serve un sistema integrato
«A fianco di misure fiscali, che favoriscano la possibilità di fare emergere il lavoro nero largamente diffuso nelle prestazioni di cure domiciliari», sottolinea Giuseppe Guerini, presidente Federsolidarietà e portavoce Alleanza delle cooperative sociali, «dobbiamo impostare un sistema di assicurazioni e di welfare integrativo, di carattere mutualistico, che aiuti a preparare una rete di protezione per i non autosufficienti di domani, coinvolgendo famiglie, comunità, Terzo settore e imprese» | Giuseppe Guerini, Vita, 16 marzo 2018
 
Al via la seconda edizione del concorso "Youth in Action for Sustainable Development Goals"
Youth in Action for Sustainable Development Goals è una call for ideas - promossa da Fondazione Italiana Accenture, Fondazione Eni Enrico Mattei e Fondazione Giangiacomo Feltrinelli - che si propone di raccogliere e premiare le migliori idee progettuali in grado di favorire il raggiungimento dei SDGs in Italia, sensibilizzando al tema dell’Agenda 2030. Dopo la fortunata esperienza dello scorso anno, la call torna per una seconda edizione.
 
La sfida che investe la scuola: rigenerare le partnership per renderla di tutti
Dal 23 al 25 marzo a Milano si svolgerà Fa' la cosa giusta!, la fiera annuale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di Mezzo. Nel corso dell'edizione di quest'anno è previsto anche Sfide - La scuola di tutti, il salone tematico dedicato ai temi dell'istruzione e della formazione, durante il quale si svolgerà il Laboratorio Progettare in partnership, proprio sui temi scolastici.
 
Progetto "Welfare Parma 2020": reti territoriali per una nuova idea di welfare
Il progetto "Welfare Parma 2020" - nato da una proposta della Fondazione Cariparma - si propone di favorire laboratori di co-progettazione del welfare locale attraverso un coinvolgimento di attori pubblici, privati e non profit del territorio. Le prime proposte riguardano l'ambito del supporto alla domiciliarità, l'inclusione sociale e la marginalità. Vi raccontiamo come si è evoluto il progetto in questo approfondimento.
 
Quegli educatori che aiutano ad essere genitori
A Milano si chiama ADM, Assistenza Domiciliare Minori, e a Roma si chiama Sismif, Servizio Integrato a Sostegno del Minore in Famiglia. Un servizio che Arché svolge da sempre attraverso l’importante figura degli educatori che entrano nelle case dove il disagio dei genitori è così forte che riesce a piegare anche la gioia spontanea di un bimbo | Vita, 8 marzo 2018
 
Philanthropy in Europe: interview with Professor Oonagh B. Breen
The Donors and Foundations Networks in Europe (DAFNE) and the European Foundation Centre (EFC) have recently published the study "Enlarging the Space for European Philanthropy", that undertakes a scanning of the horizon of philanthropy's operating space. Percorsi di secondo welfare has interviewed the author, Oonagh B. Breen, Professor of Law at UCD Sutherland School of Law, about European philanthropy, the emerging trends and the potential impact on social innovation.
 
La filantropia in Europa: intervista a Oonagh B. Breen
Il Donors and Foundations Networks in Europe (DAFNE) e lo European Foundation Centre (EFC) hanno recentemente pubblicato lo studio "Enlarging the Space for European Philanthropy". Percorsi di secondo welfare ha intervistato l'autrice, Oonagh B. Breen, Professor of Law alla UCD Sutherland School of Law, chiedendole di aiutarci a comprendere i cambiamenti in corso nella filantropia europea e l'impatto potenziale sull'innovazione sociale. Qui la traduzione in italiano dell'intervista.
 
La Fondazione comunitaria di Monza e Brianza lancia un tour per presentare le attività 2018
La Fondazione Comunitaria di Monza e Brianza ha organizzato un tour in 5 tappe sul proprio territorio operativo per confrontarsi con gli stakeholder locali ed illustrare le opportunità di sostegno e collaborazione nella realizzazione di idee e progetti. Un'occasione importante per fare rete e diffondere la cultura del dono, ma anche e soprattutto per presentare i bandi 2018.
 
Ecco le prime 120 badanti di condominio
A Parma nascono le prime badanti di condominio. È un'iniziativa correlata al progetto Staff (Sportello territoriale assistenti familiari e formazione) affidato ad Abs e aperto da Pedemontana sociale insieme con l’Unione montana Appennino Parma est in tredici Comuni della zona, con il sostegno di Fondazione Cariparma | Paolo Foschini, Il Corriere della Sera, 1 marzo 2018