PRIVATI /
Nasce il Manifesto del Disability Manager
È scaricabile gratuitamente il volume curato da SIDiMa, la Società Italiana Disability Manager
10 giugno 2020

Sostenere lo sviluppo di politiche efficaci rivolte alle persone con disabilità, fornire indicazioni chiare sui percorsi formativi, suggerire integrazioni alle norme di riferimento e proporre nuovi ambiti di sviluppo in cui il disability manager metta a frutto le proprie competenze. Sono questi gli obiettivi che si propone il "Manifesto del Disability Manager", volume firmato da Palma Marino Aimone e Rodolfo Dalla Mora e promosso SIDiMa (Società Italiana Disability Manager), che vuole essere un punto di partenza per stimolare confronti e riflessioni in quanti credono nella necessità di avere oggi professionisti della disabilità per un futuro inclusivo

Il documento, scaricabile gratuitamente qui, parte dal presupposto che le persone con disabilità sono maggiormente esposte ai rischi sanitari derivanti dall'epidemia e alle conseguenti ricadute sociali. Proprio per questo il ruolo dei disability manager diviene oggi sempre più cruciale, al fine di garantire il difficile bilanciamento tra la tutela dei diritti delle persone con disabilità e la loro inclusione nella vita lavorativa e sociale.


Per scaricare il "Manifesto del Disability Manager"

 


Diversity management: un e-book per raccontare politiche aziendali e pratiche di leadership

Un libro per riflettere su lavoro e disability management

IMA Diversity: il diversity management nel Terzo Settore