PRIVATI / Investimenti nel sociale
Social Impact Bond: ecco l'idea inglese per il G8
10 giugno 2013

I Social Impact bond, nati nell'alveo del progetto di Big Society, potrebbero essere presentati e proposti agli altri capi di governo del G8, che si svolgerà in Gran Bretagna il prossimo 17 giugno. Se ne è disusso nel corso di una riunione preparatoria svoltasi lo scorso 7 giugno a Londra, con delegazioni di tutti i membri del gruppo dei paesi più industrializzati e con i maggiori protagonisti della filantropia sociale, dalla Fondazione Gates, dell'omonimo fondatore della Microsoft, alla Fondazione Rockefeller. In rappresentanza dell'Italia e del governo Letta c'era tra gli altri Giovanna Melandri, presidente della Uman Foundation, una fondazione che mira a indirizzare risorse private verso imprese sociali e creative, per innovare con la finanza sociale e connettere l'Italia con le fondazioni filantropiche internazionali.
 

Fondi metà welfare metà profitto ecco l'idea inglese per il G8
Enrico Franceschini, Repubblica, 8 giugno 2013