PRIVATI / Investimenti nel sociale
Servizi per l’infanzia: nuova call di TFIEY
TFIEY lancia una nuova call per esperienze innovative nell’area coinvolgimento dei genitori e valutazione dei servizi
02 settembre 2014

TFIEY - Transatlantic Forum on Inclusive Early Years è un progetto dedicato alla ricerca di soluzioni innovative per la prima infanzia promosso in Italia dalla Compagnia di San Paolo in collaborazione con Fondazione Zancan, Fondazione Cariplo, Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo e Fondazione CON IL SUD.

In preparazione del secondo convegno nazionale, che si svolgerà a Napoli nel mese di dicembre 2014, TFIEY lancia una call per la raccolta di esperienze innovative dedicate a due temi molto importanti nei servizi per la prima infanzia (fino ai 6 anni):
1) esperienze innovative di coinvolgimento dei genitori nei servizi per la prima infanzia,
2) esperienze innovative di valutazione dei servizi per la prima infanzia.

Per approfondire le due tematiche si consiglia di consultare i quaderni della collana Idee Condivise, I genitori negli spazi di vita dell’infanzia e Valutare l’impatto dell’incontro tra bisogni, risposte e servizi per l’infanzia, scaricabili gratuitamente dai siti della Compagnia di San Paolo e della Fondazione Zancan.

Per partecipare, si richiede l'invio di un contributo scritto (una scheda di 4 pagine), che sintetizzi:

  1. descrizione dell’esperienza, che deve qualificarsi come risposta innovativa per bambini da 0 a 6 anni appartenenti a famiglie a basso reddito e/o immigrate;
  2. caratteristiche dell’esperienza in termini di coinvolgimento dei genitori o di valutazione dei servizi;
  3. spiegazione del perché può essere considerata un’esperienza innovativa.

I contributi vanno inviati all’indirizzo cinziacanali@fondazionezancan.it entro il 15 ottobre 2014.
Le esperienze saranno valutate da un Comitato scientifico composto dai referenti delle Fondazioni e da esperti del settore e quelle ritenute significativi rispetto ai temi indicati saranno presentate al Convegno di Napoli e successivamente pubblicate in uno dei quaderni della Biblioteca del TFIEY.

TFIEY - Transatlantic Forum on Inclusive Early Years

"TFIEY - Transatlantic Forum on Inclusive Early Years" è un progetto internazionale per l’istituzione di un forum transatlantico composto da ricercatori, esperti, operatori, decisori politici europei, statunitensi e canadesi sul tema delle politiche per lo sviluppo dell’educazione e della cura della prima infanzia (0-6 anni), con particolare attenzione ai bambini delle famiglie a maggiore rischio di esclusione (famiglie migranti o in condizioni di vulnerabilità). L’investimento nell’infanzia costituisce infatti un’operazione con ritorni significativi nel tempo in termini di miglioramento delle opportunità di accesso all’educazione delle persone, accresciute potenzialità economiche e lavorative, incrementata propensione a comportamenti di cittadinanza e genitorialità responsabili.

Il progetto persegue in particolare:
- lo scambio di esperienze e buone pratiche fra esperti di Paesi nei quali il tema è stato affrontato con metodologie e risultati diversi;
- l’elaborazione di raccomandazioni su come migliorare lo sviluppo sociale, cognitivo, fisico ed emotivo in bambini di famiglie a rischio di esclusione;
- l’individuazione di strumenti atti, da un lato, ad assistere operatori e policy-maker nell’adeguare strutture e servizi per la prima infanzia alle esigenze di questi specifici target di bambini e, dall’altro, a sostenere le fondazioni coinvolte ad investire in modo più efficace in progetti e attività di advocacy dedicati alla prima infanzia.

Il progetto, avviato ad Aprile 2012, avrà una durate triennale. Le attività in Italia sono state avviate nell’Ottobre del 2012 e si concluderanno nell’autunno del 2015.

 

Per maggiori informazioni sulla call si rimanda all'allegato qui sotto

Torna all'inizio
 

 
NON compilare questo campo