PRIVATI / Investimenti nel sociale
Do An Be, il “social work” per battere la crisi
Elisa Barberis, La Stampa, 20 gennaio 2014
20 gennaio 2014

Essere giovani madri e destreggiarsi tra figli, impegni e imprevisti non è facile. Dove cercare aiuto, allora, quando si rompe il tubo dell’acqua? Oppure quando si ha bisogno di una baby-sitter o di un’estetista che venga a casa? È davanti a una tazza di cappuccino preso al volo dopo aver accompagnato i piccoli a scuola – dieci minuti ogni mattina per scambiarsi consigli sulla vita familiare di tutti i giorni –, che le tre pistoiesi Donatella Ciatti, Anna Paci e Beatrice Martini hanno trovato la soluzione. Così è nato “Do An Be” (www.doanbe.it), dalle iniziali delle tre ideatrici, il portale che raccoglie le domande di chi cerca un servizio e le offerte di lavoro di chi mette a disposizione tempo e competenze.

 

Do An Be, il “social work”  per battere la crisi
Elisa Barberis, La Stampa, 20 gennaio 2014