PRIVATI / Aziende
Welfare Aziendale: dalla teoria alla pratica per tutte le aziende
Daniele Grandi e Agnese Moriconi, Proposta Lavoro, 28 aprile 2016
28 aprile 2016

Le aziende si sono accorte che la creazione di un ambiente di lavoro sereno e produttivo passa anche dal benessere dei propri collaboratori, così come il Governo si è accorto che incentivare queste pratiche, concedendo una tassazione più bassa alle aziende virtuose, alimenta la creazione e la diffusione di best practice nazionali.

Questa è la teoria, ma nella pratica, come si comporteranno le aziende? Proposta lavoro ha scelto di dedicare una serie di articoli in cui approfondire sette possibilità per implementare un piano di welfare sotto forma di benefit – lasciando per il momento da parte quello attinente i profili “organizzativi” del lavoro, ossia le misure di conciliazione vita-lavoro (es. flessibilità degli orari, accesso agevolato al part-time, ecc.) – utilizzando come variabili il coinvolgimento (o meno del sindacato) e l’inserimento (o meno) del Piano nella struttura di un premio di risultato.


Welfare Aziendale: dalla teoria alla pratica per tutte le aziende
Daniele Grandi e Agnese Moriconi, Proposta Lavoro, 28 aprile 2016

 
NON compilare questo campo