PRIVATI / Aziende
Unicredit, Angelini, Ferrari, Ferrero e tutte le aziende che hanno dato premi e bonus ai dipendenti
Diana Cavalcoli e Irene Consigliere, Corriere della Sera, 10 febbraio 2021

In un recente articolo del Corriere della Sera Diana Cavalcoli e Irene Consigliere hanno passato in rassegna quelle aziende che, nonostante le difficoltà causate dalla pandemia, hanno confermato premi e bonus per i propri dipendenti nel 2020. Tra le tante ci sono grandi brand come Lavazza, Mediolanum, Ferrero, Unicredit, Barilla, Unieuro, Ferrari e, ancora, De Longhi, Stellantis e Fratelli Carli

Come viene riportato nell'articolo, la Ferrari di Maranello è stata ad esempio tra le prime aziende a offrire ai propri dipendenti e ai loro famigliari dei test sierologici su base volontaria (oltre 25.000 quelli finora erogati) e la prima in Emilia-Romagna ad aver introdotto i tamponi rapidi (ad oggi oltre 15.000 somministrazioni). Inoltre, l'azienda ha previsto circa 7.500 euro lordi di premio per ciascun dipendente per il 2020.


Unicredit, Angelini, Ferrari, Ferrero e tutte le aziende che hanno dato premi e bonus ai dipendenti
Diana Cavalcoli e Irene Consigliere, Corriere della Sera, 10 febbraio 2021

 

 


Imprese sociali in equilibrio: tra mercato e finalità solidaristiche

Premi di Risultato e welfare aziendale, i nuovi dati del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali

Coronavirus, azienda napoletana integrerà la Cassa Integrazione per i dipendenti