Dal giardinaggio alla scrittura il welfare aziendale esorcizza la crisi
Il welfare aziendale è una realtà in forte espansione. Lo sanno tanti italiani che sul posto di lavoro possono ormai accedere a semplici corsi dedicati agli hobby più in voga o a seminari dedicati alla cura di sè o della propria famiglia che, ad esempio, forniscono consulenza per le neo-mamme o l'orientamento al lavoro dei figli. Perchè alle aziende conviene? | Filippo Santelli, La Repubblica, 16 marzo 2013
 
«La spesa in sede», accordo Telecom-Coop. Il welfare riparte dal "sacchetto"
Telecom Italia lancia il servizio «la tua spesa in sede» in collaborazione con Coop-Unicoop Tirreno: sarà possibile per i dipendenti del gruppo di telefonia ordinare la spesa online direttamente dal proprio computer di lavoro. E il sacchetto della spesa verrà consegnato loro in ufficio, risparmiando tempo e spostamenti. | Fabio Savelli, Il Corriere della Sera, 11 marzo 2013
 
Se ci fosse più conciliazione famiglia-lavoro staremmo tutti meglio
La stragrande maggioranza delle donne dopo la maternità sarebbe disposta a riprendere il lavoro all'interno delle proprie aziende, a condizione che queste offrano orari più flessibili e la possibilità di lavorare anche da casa. Lo dice uno studio Regus pubblicato in occasione della festa delle donne, che individua nella mancanza di forme di conciliazione tra famiglia e lavoro una pecca che colpisce non solo le donne ma tutto il sistema produttivo del Paese. | Barbara Millucci, La Nuvola del Lavoro, 6 marzo 2012
 
La professione del Welfare Manager
Sul blog Lavoro in Corso di Panorama Luca Orioli analizza la professione di welfare manager. Cosa fa? Come lavora? Come si forma? La risposta a queste e altre domande in due brevi articoli, correlati anche da una breve intervista a Elena Stefanoni, Responsabile Iniziative di Welfare di Eniservizi.
 
I miti della globalizzazione e le frasformazioni del lavoro
I miti della globalizzazione e le frasformazioni del lavoro
 
Lavoro femminile?Il punto è che l'orario non coincide con quello delle scuole
La scarsa partecipazione delle donne al mondo del lavoro è determinata spesso dalla difficoltà di conciliare gli impegni lavorativi con quelli familiari. Questo anche a causa degli orari sfasati tra scuole dell’infanzia, primarie ...
 
Meno Stato, più welfare aziendale
Il Sole 24 Ore, 18 gennaio 2013
 
Orario ridotto per i giovani genitori. L'idea che divide la (vecchia) Germania
Orario ridotto per i giovani genitori. L'idea che divide la (vecchia) Germania
 
Dalla lavanderia alle bollette. Ecco l'azienda maggiordomo
Dario di Vico, Corriere della Sera, 5 dicembre 2012
 
In arrivo i voucher che sostituiscono il congedo parentale
La prossima settimana vedrà la luce un decreto ministeriale destinato a sostenere i genitori che lavorano. Sarà infatti possibile ottenere voucher con cui acqusitare servizi di babi-sitting o pagare servizi per l'infanzia pre-esistenti, in modo da ridurre le richieste di congedo parentale. Mauro Pizzin, Il Sole 24 Ore, 20 novembre 2012
 
Il Corriere della Sera riprende l'articolo di Giulia Mallone sul Motech
Il blog La 27ª Ora del Corriere della Sera ha segnalato l'articolo di Giulia Mallone Il motech per prendersi cura delle persone, pubblicato lo scorso 15 ottobre. Corriere della Sera, 14 novembre
 
Ecco il miglior posto di lavoro al mondo
La classifica Great Place to Work 2012 ha individuato i migliori luoghi di lavoro a livello mondiale. Cinquantanove domande su macrotemi come credibilità, rispetto, equità, orgoglio e cameratismo sono state poste ai dipendenti di 5.500 organizzazioni sparse per tutto il mondo. Corinna de Cesare, Corriere della Sera, 13 novembre 2012
 
Il gruppo Rana tra Stati Uniti e welfare aziendale
Il gruppo Rana va alla conquista dell'America, aprendo un nuovo stabilimento nei pressi di Chicago, ma continua a scommettere sull'Italia, ampliando il suo stambilimento veronese e sviluppando il welfare aziendale per i propri dipendenti. Nonostante crisi e burocrazia. Paolo Possamai, La Repubblica, 5 novembre 2012
 
Dieci piccoli sogni diventati un'impresa
Conclusa la prima edizione di Ripartiamo dalle Idee, concorso promosso da Corriere della Sera, Intesa SanPaolo, Armando Testa e Dsa Bocconi. I commenti dei protagonisti e le prospettive per il futuro di un'iniziativa preziosa per il Paese. Giovanni Strina, Corriere della Sera, 27 ottobre 2012
 
Dieci idee veloci e giovani per ripartire
Parte il concorso Ripartiamo dalle Idee organizzato Corriere della Sera, Sda Bocconi, Armando Testa e Intesa Sanpaolo. Obiettivo dell'iniziativa il sostegno alle migliori startup italiane per tornare a crescere. Massimo Sideri, Corriere della Sera, 26 ottobre 2012
 
Innovazione per fare impresa, in campo i campioni delle start up
Il Corriere della Sera lancia due iniziative legate al mondo delle startup per promuovere la crescita: Mind the Bridge e Ripartiamo dalle idee. Massimero Sideri, Corriere della Sera, 25 ottobre 2012
 
Fornero: bisogna studiare di più il modello economico del Veneto
Durante l'inaugurazione del nuovo stabilimento di Texa, nel trevigiano, il ministro Fornero ha invitato a guardare maggiormente al modello sviluppatosi in Veneto, non solo dal punto di vista economico ma anche da quello della flessibilità del lavoro, particolarmente perseguita dalle aziende nate in questa regione. Redazione, Corriere della Sera, 29 settembre 2012
 
Intervista a Sir Ronal Cohen
Segnaliamo l'interessante intervista a Sir Ronal Cohen, esperto britannico di venture capital e social investment, apparsa il 16 settembre su La Stampa. Alain Elkann, La Stampa, 16 settembre 2012
 
Il welfare Ferrari diventa case study
Il welfare aziendale di Ferrari diventa un case study in Germania, dove a un importante convegno di cardiologia è stato preso in esame il progetto "Formula Benessere" dell'azienda di Maranello. Redazione, La Stampa, 1 settembre 2012
 
Donne di denari. Una finanza al femminile
Gina Pavone, InGenere.it, 9 agosto 2012
 

 
Pagina 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25