PRIMO WELFARE /
Nuove povertà e nuove reti sociali, l'intervento di Franca Maino al Festival dell'economia di Trento
La direttrice del nostro Laboratorio ha approfondito il ruolo delle politiche di contrasto alla povertà nel nostro Paese, nel corso di una sessione curata da lavoce.info
10 giugno 2021

Sabato 5 giugno, nel corso del Festival dell'economia di Trento 2021, la direttrice di Percorsi di secondo welfare Franca Maino è intervenuta durante la sessione "Nuove povertà e nuove reti sociali". Oltre a Franca Maino, il dibattito ha visto come protagonisti Cristiano Gori, Rossella Miccio e Natalie Westerbarkey.

Nel corso della sessione, introdotta da Massimo Baldini e coordinata da Paola Pica, si è parlato di come Reddito di Cittadinanza e Reddito di Emergenza siano stati un argine all'emergenza sociale degli ultimi mesi e di come il Terzo settore abbia dato una risposta capillare, dal basso, all’avanzare delle nuove povertà di donne, bambini e anziani. Di seguito sono poi state avanzate alcune proposte per comporre strumenti diversi per disegnare una nuova rete di sicurezza e inclusione sociale.

A questo link è possibile rivedere l'intera sessione. La prima parte dell'intervento di Franca Maino si tiene intorno al minuto 30, mentre la seconda al minuto 54. In conclusione il pubblico ha avuto la possibilità di fare alcune domande ai relatori.

 


Reddito di Cittadinanza in Lombardia: come integrarlo con le politiche di welfare regionali?

Così le leggi italiane sulla privacy ostacolano la lotta alla povertà

Co-progettazione e ibridazione organizzativa per l’imprenditoria sociale ai tempi del Covid-19