PRIMO WELFARE /
La Finlandia vuole dare a tutti i cittadini 800 euro al mese
Elmar Burchia, Corriere della Sera, 6 dicembre 2015
07 dicembre 2015

Il governo finlandese guidato da Juha Sipilä si appresta ad introdurre un reddito base che potrà ricevere ogni cittadino maggiorenne. La proposta finale non verrà presentata prima di un anno, ma se tutto andrà secondo il programma che si è fissato il nuovo esecutivo (in carica da circa sei mesi), il Paese sostituirà il lungo elenco di assegni sociali, compresi quelli di disoccupazione, maternità o congedo parentale, distribuendo ottocento euro al mese. A tutti. 

 

La Finlandia vuole dare a tutti i cittadini 800 euro al mese
Elmar Burchia, Corriere della Sera, 6 dicembre 2015

 


La proposta dell’Inps contro la povertà: Reddito minimo garantito per gli over 55

Redditi più giusti: minimo e massimo

Sul reddito minimo un'occasione per Grillo

Chiara Saraceno: SIA, l'ennesima occasione mancata

Dall'Alleanza contro la Povertà al Reddito d'Inclusione Sociale: intervista a Cristiano Gori

Social minimum in the new welfare state: minimum income protection in Slovenia
 
NON compilare questo campo