PRIMO WELFARE / Inclusione sociale
Il lavoro delle donne
Il Post, 17 febbraio 2021

Come anche noi vi abbiamo raccontato in questo approfondimento, la pandemia di Coronavirus ci ha condotti in una crisi che sta penalizzando in maniera decisiva le donne. Questo è dovuto anche al fatto che sono impiegate soprattutto nei settori più colpiti, tra cui il commercio, la sanità, i servizi sociali, la manifattura, l’istruzione, la ristorazione, gli studi professionali e il settore domestico.

In questo articolo de Il Post, con il contributo di Francesca Bettio e Barbara Leda Kenny di In Genere, viene fornito un quadro completo per quanto riguarda il nostro Paese. Emerge la necessità di uscire dalla crisi promuovendo un cambio di paradigma, slegando la figura della donna dal modello unico di famiglia e dalla sua associazione alla figura di caregiver e affrontando la questione della parità in maniera trasversale in tutti i progetti per la ripresa e lo sviluppo.


Il lavoro delle donne
Il Post, 17 febbraio 2021

 


I lavori delle donne e la pandemia

Forza lavoro! Un ebook sulle sfide del lavoro e del welfare in tempi di pandemia

Tre strategie per affrontare l'emergenza educativa imposta dalla pandemia