PRIMO WELFARE /
Comitato economico e sociale: in Europa serve un “secondo welfare”
Domenica Giovinazzao, EuNews, 24 ottobre 2014
25 ottobre 2014

Realizzare un ‘secondo welfare’ in Europa, è questo l’obiettivo che si è dato il Cese (Comitato economico e sociale europeo). L’idea di partenza è che i sistemi di Stato sociale dei Paesi europei necessitino “di importanti riforme basate su una maggiore efficienza”. Lo ha spiegato Luca Jahier, presidente del Terzo gruppo del Cese, in apertura della conferenza che si è svolta ieri, a Milano, per discutere di ‘innovazione sociale’. Ovvero soluzioni promosse da soggetti non pubblici, che si affianchino agli Stati per formare una rete di tutele e assistenze ai cittadini. L’incontro, ha proseguito Jahier, è stato voluto per “formulare concrete proposte per le istituzioni europee”.


Comitato economico e sociale: in Europa serve un “secondo welfare”

Domenica Giovinazzao, EuNews, 24 ottobre 2014

 
NON compilare questo campo