POVERTÀ E INCLUSIONE /
A Roma la prima ''farmacia di strada''. Già 88 mila euro di farmaci per i poveri.
Luca Liverani, Avvenire, 16 settembre 2019

È stata aperta a Roma la prima "farmacia solidale di strada" italiana pensata per gli indigenti e per le persone più bisognose. Attraverso questa iniziativa, promossa dalla Fondazione Banco Farmaceutico Onlus, saranno distribuiti gratuitamente farmaci e altri beni di prima necessità alle persone povere del territorio romano.

La Fondazione ha raccolto in tutto 7.372 confezioni di farmaci per un valore complessivo di quasi 67.000 euro donati dalle aziende aderenti ad Assogenerici; inoltre altre 1.566 confezioni del valore di circa 22.000 euro sono stati donati da altre aziende che regolarmente collaborano con il Banco Farmaceutico.

Anche il sito Repubblica.it ha parlato dell'esperienza della farmacia di strada romana in questo interessante video.


A Roma la prima ''farmacia di strada''. Già 88 mila euro di farmaci per i poveri.
Luca Liverani, Avvenire, 16 settembre 2019