PARTI SOCIALI /
Lombardia: parte una raccolta firma per una legge regionale sui caregiver
La campagna #IoSonoCaregiver è promossa da diversi soggetti della società civile lombarda. L'obiettivo è raccogliere 5.000 firme entro marzo 2020
29 novembre 2019

#IoSonoCaregiver è una campagna di raccolta firme volta a promuovere una proposta di legge regionale di iniziativa popolare sull'assistenza ai familiari malati. La legge vuole introdurre norme per il riconoscimento e il sostegno dei caregivers, le persone che si prendono cura di un parente affetto da malattie gravi e spesso non autosufficiente.

L'obiettivo è quello di raccogliere almeno 5.000 firme entro marzo 2020. I promotori della campagna sono Fnp Cisl Lombardia, Acli Lombardia Aps, Forum del Terzo Settore Lombardia, Arci Lombardia, Ancescao Lombardia, Spi Cgil regionale, Auser Lombardia, Anteas Lombardia e Uilp, Ada e Anci.

La proposta di legge intende promuovere lo sviluppo di una rete organica di prestazioni, coordinate tra loro. Lo scopo è evitare che le famiglie si sentano sole, a volte senza strumenti per capire come e quali servizi chiedere. Il quadro normativo dovrà valorizzare le offerte di welfare esistenti, incrementarle e sviluppare una rete moderna di aiuti. Nella proposta di legge sarà inoltre presente una parte per stabilire interventi a sostegno dei caregivers. Sono stati pensati luoghi di supporto e incontro, in collegamento con i servizi sociali e sociosanitari, gli sportelli assistenti familiari e altri servizi sul territorio. Saranno anche proposti percorsi formativi per gli operatori dei servizi e il potenziamento dei ricoveri di sollievo.


Per maggiori informazioni e per aderire alla campagna