NOVITÀ /
Elea entra nel Network di Percorsi di secondo welfare
La società di consulenza sta avviando un percorso di sensibilizzazione e informazione per la promozione di soluzioni innovative di welfare territoriale nel contesto trentino
16 settembre 2019

Il Network di Percorsi di secondo welfare - che pone in rete le diverse realtà con cui siamo entrati in contatto negli ultimi anni e con cui abbiamo sviluppato positive sinergie dal punto di vista della ricerca, della formazione e della disseiminazione - si allarga grazie alla partnership siglata con Elea, società di consulenza con sede a Rovereto. 

Elea elabora soluzioni per promuovere il cambiamento e l’innovazione nelle imprese e nella Pubblica amministrazione di città e territori, coinvolgendo i diversi attori in progetti multi-stakeholder e in organizzazioni-rete sui temi della responsabilità civile d’impresa e la sostenibilità, il service design, l’azione locale partecipata e la progettazione di policy di settore, il welfare territoriale.

La società si interessa di varie tematiche legate all'idea di secondo welfare e interconnesse con le più importanti questioni sociali del nostro Paese, come la rigenerazione urbano-rurale e la Long-Term Care. Recentemente Elea si è inoltre impegnata nel campo de welfare aziendale, lavorando in particolare sulle opportunità legate alla dimensione territoriale e di rete. 

 


Per approfondire

Il sito di Elea