SAVE THE DATE /
Ottava edizione della Transatlantic Conference
Il 16 e 17 giugno a Roma, partecipanti da Stati Uniti, Canada ed Europa si riuniranno per discutere di protezione sociale
16 giugno 2016

L'Associazione europea delle istituzioni paritarie (AEIP) organizza in collaborazione con il National Coordinating Committee for Multiemployer Plans (NCCMP) statunitense e il Multi-employer Benefit Plan Council canadese (MEBCO) l'ottava edizione della Transatlantic Conference, che si terrà a Roma il 16 e il 17 giugno prossimi.

La Conferenza riunirà circa 100 partecipanti provenienti da Stati Uniti, Canada ed Europa, per affrontare, in una dimensione transatlantica, diversi temi relativi alla protezione sociale. Questo evento riunirà istituzioni di protezione sociale, rappresentanti dei governi, parti sociali e rappresentanti del mondo assicurativo di entrambe le sponde dell'Atlantico, per favorire lo scambio di buone pratiche e discutere la situazione attuale negli Stati Uniti, Canada ed Europa e le possibili soluzioni da attuare.

La conferenza affronterà tre temi principali alla luce delle sfide poste dalla crisi economica e dall'invecchiamento della popolazione, in tre diverse sessioni: assistenza sanitaria e innovazione socialeprevidenza; dialogo sociale.

La prima sessione si concentrerà sulle riforme sanitarie in corso in Nord America e Europa. Avranno luogo due tavole rotonde. La prima si concentrerà sull'evoluzione dei sistemi sanitari negli Stati Uniti, Canada ed Europa. La seconda - intodotta e moderata da Federico Razetti, ricercatore del nostro Laboratorio - affronterà le tendenze emergenti nel contesto dell'innovazione sociale, dell'"integrated welfare" e degli investimenti sociali. Diversi relatori europei e nordamericani presenteranno nuove strategie, concetti e idee in grado di rispondere alle esigenze dei sistemi sanitari.

La seconda sessione sarà dedicata alla previdenza. All'interno di questa sessione, un primo panel si focalizzerà su idee e soluzioni innovative relative a schemi previdenziali. Tra questi, schemi flessibili di pensionamento, approcci alternativi e innovativi agli investimenti e l'utilizzo delle ITC da parte dei providers. La seconda tavola rotonda prenderà in considerazione le diverse norme in materia di valutazione del rischio in Europa, Stati Uniti e Canada. Questo panel prenderà anche in considerazione il recente parere espresso dall'EIOPA che suggerisce alle istituzioni UE un quadro comune per la valutazione del rischio e la trasparenza.

Infine, l'ultima sessione sarà dedicata al dialogo sociale, e in particolare alle tendenze e alle sfide che le parti sociali stanno vivendo nella gestione congunta di piani di protezione sociale. 
 

Registrazioni: inviare nome, titolo e affiliazione a info@aeip.net

Per maggiori informazioni clicca qui