SAVE THE DATE /
Programma Europeo "Europa per i cittadini"
Bando "Reti di città", seconda scadenza : 1° settembre 2015
01 settembre 2015

Il 1° settembre 2015 ci sarà la seconda scadenza per il bando "Reti di Città" nel programma europeo "Europa per i cittadini".

La sottomisura Reti di città co-finanzia progetti di municipalità e enti senza scopo di lucro che operano insieme su temi comuni, con una prospettiva di lunga durata, e che siano in grado di creare reti per stabilire e rafforzare la cooperazione internazionale. I progetti dovrebbero promuovere lo scambio di esperienze, opinioni e “buone pratiche” sui temi posti al centro del dibattito, verificandone la replicabilità nelle diverse nazioni coinvolte nel partenariato. Le attività progettuali dovrebbero proporre una serie di attività tra loro integrate, imperniate su un argomento o più temi di comune interesse, fortemente connessi agli obiettivi del Programma e alle priorità annuali.

Tipologia di enti eleggibili: municipalità, comitati di gemellaggio, altri livelli di autorità locale/regionale, federazioni/associazioni di autorità locali; enti non a scopo di lucro rappresentanti gli enti locali; i partner possono essere organizzazioni non a scopo di lucro.
Numero minimo di nazioni coinvolte: un progetto deve includere almeno 4 nazioni.
Massima sovvenzione richiedibile: 150.000 euro
Massima durata del progetto: 24 mesi


Per maggiori informazioni