SAVE THE DATE /
Milano Food City
A tre anni di distanza dall'Expo, Milano ritornerà a occuparsi di cibo, cultura e sana alimentazione
13 maggio 2018

A tre anni di distanza dall'Expo, Milano ritornerà a occuparsi di cibo, cultura e sana alimentazione ospitando l'iniziativa promossa dal Comune di Milano "Milano Food City", una settimana di eventi e incontri diffusi sul territorio che avranno luogo da lunedì 7 a domenica 13 maggio.

Fondazione Giangiacomo Feltrinelli curerà il programma culturale della seconda edizione di "Food for All!", un progetto che mira a divulgare i contenuti di Expo Milano 2015 e della Carta di Milano attraverso cinque percorsi di approfondimento che si articolano quotidianamente nell'arco di una settimana, presso la sede di Fondazione Feltrinelli in Viale Pasubio 5 a Milano: Laboratori didattici per scuole; Talk di riflessione scientifica; Solutionslab dedicati a partiche imprenditoriali e di ricerca legate alla filiera agroalimentare; serate di live performance con musica, arte, teatro e reading. Fondazione Feltrinelli ospiterà inoltre una mostra che racconta con fotografie, video e testi la sfida del cibo come identità, come elemento di comunità, come pilastro di un futuro dignitoso per gli abitanti del pianeta.

Tutti gli incontri vedranno protagonisti personalità di richiamo internazionale e imprese, istituzioni, associazioni e cooperative che hanno fatto dell'Italia un punto di riferimento internazionale in tema di alimentazione.

La giornata inaugurale del 7 maggio è il momento di lancio istituzionale di Milano Food City, in cui i principali rappresentanti del mondo delle istituzioni, delle imprese, della ricerca e della società civile si confrontano in sette tavoli multistakeholder per riflettere sul tema della diversità del cibo. A fronte della necessità di riorientare, ridisegnare i sistemi di produzione, distribuzione e consumo dei prodotti alimentari date le implicazioni profonde che le dinamiche alla base di essi hanno in termini di diritto a cibo sano e sicuro, occorre infatti innescare un cambiamento profondo entro il quale cittadini, piccoli produttori e consumatori, il loro territorio e le risorse di cui dispongono siano centrali. Per affrontare questa sfida i tavoli di lavoro vertono quest'anno sulle 7 virtù del cibo che possono fare da leva per innescare questo cambiamento e offrire ai cittadini e all'intera società l'occasione di comprendere e valorizzare l'intero ecosistema di valori associati al cibo: gusto, risorse, incontro, diversità, energia, gioco, nutrizione.

In questo allegato potrete trovare gli abstract di tutti i tavoli di lavoro realizzati dalla Fondazione Gingiacomo Feltrinelli.



Per maggiori informazioni