SAVE THE DATE /
Le origini delle disuguaglianze, l'economia della conoscenza e il ruolo di una nuova generazione di imprese sociali
L'incontro si terrà presso la School of Management del Politecnico di Milano


L'emergere di nuovi paradigmi industriali intensivi di conoscenza, tecnologia e innovazione ha contribuito significativamente, a partire dalla fine degli anni ottanta, alla crescita ed alla creazione di ricchezza in Europa.

Ma quanto equa, diffusa ed inclusiva è stata la distribuzione di questa ricchezza? Se ne discuterà il 1° aprile, a Milano, con studiosi, politici e protagonisti dell'economia, interrogandoci sulla necessità di inaugurare una nuova stagione di politiche dell'innovazione più inclusive, capaci di distribuire il valore creato dagli investimenti in conoscenza e innovazione in modo più diffuso ed equo tra i territori e nella società.

Il dibattito è particolarmente attuale in vista dell'imminente scadenza politica europea e della conseguente nuova stagione di programmazione, in particolare in materia di politiche di coesione. Il quesito chiave cui il panel di relatori proverà a dare risposta è quindi se nel punto di convergenza tra politiche dell'innovazione e politiche sociali possa esistere una nuova opzione di sviluppo industriale e sociale per l'Europa.



Per maggiori informazioni