SAVE THE DATE /
Giornata Nazionale della Colletta Alimentare 2016
Il 26 novembre in tutta Italia si svolgerà la 20ª edizione dell'evento organizzato dal Banco Alimentare per raccogliere cibo da donare agli indigenti
26 novembre 2016

Sabato 26 novembre si svolgerà la 20ª edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare: davanti a 11.000 supermercati di tutta Italia migliaia di "volontari in giallo" chiederanno agli italiani di donare parte della propria spesa per rispondere ai bisogni dei più poveri. 

In poche parole, la Colletta è un grande evento che dal 1997 viene organizzata dal Banco Alimentare per sostenere le organizzazioni che quotidianamente aiutano gli indigenti. Il Banco Alimentare, come raccontato anche all'interno del volume "Povertà alimentare in Italia: le risposte del secondo welfare", si configura in questo senso come vero e proprio “grossista della solidarietà” che recupera le eccedenze prodotte lungo la filiera agroalimentare per destinarle a 8.100 organizzazioni del terzo settore, che lo scorso anno hanno sostenuto un milione e mezzo di persone in situazione di indigenza.

Lo scorso anno la Colletta Alimentare ha coinvolto circa 135.000 volontari (vuoi diventare un volontario? Clicca qui) e oltre 5 milioni e mezzo di persone che hanno donato complessivamente 8.990 tonnellate di cibo, circa il 13% di quanto distribuito dalla Rete Banco Alimentare durante l'interno 2015. Visti anche i preoccupanti dati sulla povertà nel nostro Paese, partecipare quest'anno è davvero importante!


Entra nel sito della Colletta Alimentare

 


Colletta Alimentare 2015: una solidarietà senza confini

Il futuro dell'alimentazione passa (anche) dall'Italia

Povertà alimentare in Italia: un volume per raccontare le risposte del secondo welfare

Colletta 2015: aiutare gli altri per educare noi stessi

Il Banco Alimentare: "Condividere i bisogni per condividere il senso della vita"

La condizione sociale peggiora ancora: in Italia 4,6 milioni di persone in povertà assoluta