SAVE THE DATE /
Fondazione Roberto Franceschi: al via il nuovo bando per ricercatori che si occupano di povertà, disuguaglianza e disagio sociale
La Fondazione mette a disposizione 16.000 euro per studenti magistrali e dottorandi delle università lombarde impegnati nella raccolta dati sui problemi della società


Prende il via l’edizione 2019 del bando per l’assegnazione dei fondi di ricerca attivato dalla Fondazione Roberto Franceschi. Grazie al sostegno di Intesa Sanpaolo, anche quest'anno la Fondazione mette a disposizione di giovani e motivati studiosi 16.000 euro per raccogliere dati su povertà, disuguaglianza e disagio sociale, nella convinzione che fare ricerca su questi fenomeni sia indispensabile per contrastarli.

Il bando si rivolge a laureandi magistrali e dottorandi delle Università lombarde, nonché ai dottorandi di qualunque Università (all’Italia o all’estero) che abbiano conseguito la laurea magistrale in Lombardia. Gli interessati possono inviare la propria domanda all’indirizzo network@fondfranceschi.it entro la data del 16 dicembre 2019.


Per consultare e partecipare al bando