SAVE THE DATE /
Ecosistemi per l'impatto sociale a sostegno di sanità e welfare
L'incontro si terrà presso il Politecnico di Milano il prossimo 16 maggio


Le attuali sfide per la salute e il welfare richiedono non solo innovazioni tecnologiche capaci di rispondere a bisogni sempre più complessi e ampi, ma anche la creazione di ecosistemi efficienti e con la giusta massa critica di competenze, soluzioni e risorse, provenienti sia da attori pubblici che da privati.

Soprattutto a livello locale, dove lo squilibrio tra la scarsità di risorse pubbliche e l’ampiezza dei problemi sociali diventa più visibile e di grande impatto, la creazione di ecosistemi funzionanti sembra essere indispensabile per rendere sostenibili e scalabili le innovazioni sociali prodotte in ambito sanitario e welfare. Accanto alle riflessioni sui soggetti che devono comporre tali ecosistemi e coprire efficacemente tutte le funzioni e le articolazioni necessarie, dalla formazione alla finanza, ai servizi intermediari, si sta approfondendo anche la comprensione delle relazioni tra i diversi attori per assicurarsi della giusta maturità, vitalità e direzione.

In questo ambito è fondamentale cogliere le dinamiche dell’imprenditoria sociale e metterle in relazione con le organizzazioni e le istituzioni che si offrono come piattaforme di incontro e intermediazione tra la domanda e l’offerta di innovazione sociale, anche in chiave di welfare aziendale.

Saranno questi i temi principali che saranno approfonditi nel corso del convegno "Ecosistemi per l'impatto sociale a sostegno di sanità e welfare" del prossimo 16 maggio. L'incontro si terrà presso i locali del Politecnico di Milano (via Lambruschini 4/B).


Per consultare il programma dell'evento

Per iscriversi