SAVE THE DATE /
Con noi e dopo di noi: quali scelte per il futuro
Il 10 dicembre la Fondazione Cariparo presenterà i risultati di un proprio studio che ha coinvolto oltre 1.600 persone residenti delle province di Padova e Rovigo

Quello del "durante è dopo di noi" è un tema complesso che coinvolge aspetti molto delicati che riguardano tutto il percorso di vita della persona con disabilità: da quelli emotivi e affettivi a quelli giuridici, passando per gli aspetti economici, assistenziali e abitativi. La legge sul “Dopo di noi”, approvata il 14 giugno 2016, ha il merito di aver aggiunto opportunità di natura giuridica ed economica, ma ha lasciato aperta la questione delle risorse e della sostenibilità.

Per queste ragioni la Fondazione Cariparo ha scelto di promuovere una ricerca, realizzata dalla Fondazione Zancan, al fine di indiviudare soluzioni, conoscenze e sperimentazioni capaci di ottimizzare e razionalizzare l’uso dei sostegni pubblici e privati destinati al campo della disabilità. Sono stati ascoltati i soggetti istituzionali (in particolare l’Azienda Ulss 5 Polesana e l’Azienda Ulss 6 Euganea) e sociali (soggetti del privato sociale, associazioni di familiari) che si occupano di disabilità nel territorio delle due province, permettendo così di scattare una fotografia della disabilità relativa alle province di Padova e Rovigo. In particolare, ha approfondito i bisogni delle famiglie e delle persone con disabilità e ricostruito i sistemi di offerta territoriale, evidenziando alcune criticità.

I risultati della ricerca saranno presentati il 10 dicembre in un convegno online intitolato “Con noi e dopo di noi: quali scelte per il futuro”. Ne discuteranno Gilberto Muraro, Presidente della Fondazione Cariparo, Tiziano Vecchiato, Presidente di Fondazione “E. Zancan”, Vincenzo Falabella, Presidente di Federazione Italiana per il Superamento dell’Handicap (Fish), Vincenzo Rebba, Professore di Scienza delle Finanze e Finanza Locale dell’Università di Padova, che coordinerà la tavola rotonda con gli stakeholder del territorio.


Per info e iscrizioni