Genitori al lavoro. Il lavoro dei genitori
Il volume curato da Elena Barazzetta intende analizzare il tema della conciliazione vita-lavoro prendendo in considerazione i vantaggi che questa può generare per l'organizzazione aziendale

Può la genitorialità essere vissuta come occasione di rinnovamento del processo organizzativo aziendale? In che modo un'esperienza di vita privata così ‘coinvolgente’ può diventare valore aggiunto in un contesto produttivo? E, di conseguenza, può rappresentare un valore per la società nel suo complesso? Sono queste alcune delle domande che vengono messe a tema nel volume “Genitori al lavoro. Il lavoro dei genitori”, scritto da Elena Barazzetta, ricercatrice di Percorsi di secondo welfare, pubblicato da Edizioni Este. La recensione di Lorenzo Bandera.