GOVERNI LOCALI / Regioni
TOC ! TOC ! Una app online per le pari opportunità
Al via il progetto per le donne lombarde realizzato nell'ambito dell'iniziativa regionale “Progettare la parità in Lombardia”
08 giugno 2015

E’ stato presentato da pochi giorni alla Casa dei Diritti del Comune di Milano - spazio inaugurato lo scorso anno nel cuore della città per l’erogazione di servizi e l’organizzazione di eventi e momenti di incontro aperti alla cittadinanza - il progetto “Creazione di un'applicazione per le pari opportunità” - TOC ! TOC ! Lombardia, realizzato nell'ambito dell'iniziativa regionale “Progettare la parità in Lombardia – 2013”.

Un progetto nato dalla partnership tra diversi attori - Regione Lombardia, la Casa delle Donne di Milano, le associazioni Arci e Donne e Tecnologie, il blog del Corriere della Sera La27Ora, la Fondazione Elvira Badaracco, CentroLumina, Ala Milano Onlus, Medionauta e il notiziario Eco dalle Città – e rivolto alle donne per rispondere alle esigenze delle cittadine lombarde, dall’agevolazione nella gestione delle necessità quotidiane e dei carichi familiari fino all’offerta di possibili soluzioni per situazioni di emergenza, come questioni legate alla salute della donna e dei familiari o ad episodi di violenza.

TOC! TOC! Lombardia si serve di due strumenti - un portale web e una web app - allo scopo di fornire agli utenti indirizzi e informazioni circa le strutture e i servizi di cui hanno bisogno. Le strutture censite sul territorio lombardo - sia pubbliche che private, come ospedali, consultori familiari, consultori privati accreditati, istituzioni, sportelli d'ascolto, associazioni culturali e di categoria, centri di coworking, di formazione, incubatori, banche del tempo, centri antiviolenza e case di ospitalità - sono già numerose e suddivise per favorire l’utilizzo in sei aree: salute, cultura, famiglie, lavoro, sessualità e violenze. All’interno della sezione “cerca strutture” sono già oggi raggiungibili circa 351 associazioni e fondazioni e centri antiviolenza, circa 145 consultori, 12 Consigliere di parità, 146 centri per l'impiego e di collocamento, 14 spazi di coworking e 95 ospedali. Il progetto è arricchito anche dalle sezioni “focus”, che offre articoli e approfondimenti utili rispetto a ciascuna delle aree tematiche individuate, e “gioca!”, un espediente “leggero” per sensibilizzare e informare rispetto alle tematiche del progetto attraverso semplici quiz online con domande di cinema, lavoro, politica, sessualità e storia.


Riferimenti

Il sito web di TOC! TOC!

 
NON compilare questo campo