GOVERNI LOCALI / Regioni
La Regione Emilia-Romagna lancia la quinta edizione del Premio Innovatori Responsabili
L'iniziativa è rivolta alle realtà più innovative che investono per coniugare competitività e sostenibilità. È possibile candidarsi fino al 28 giugno 2019.
24 maggio 2019

Innovatori Responsabili è il premio con cui la Regione Emilia-Romagna valorizza le iniziative che concorrono all’attuazione degli obiettivi dell’Agenda 2030 dell'ONU

L'iniziativa si rivolge alle realtà più innovative che stanno investendo nella propria organizzazione per produrre prodotti e servizi capaci di coniugare competitività e sostenibilità, attente agli impatti e capaci di integrare nelle proprie strategie di sviluppo il rispetto dell’ambiente, delle persone e la qualità sociale dei contesti in cui operano. L'obiettivo ultimo è raccontare l’impegno che tanti soggetti diversi possono mettere in campo per contribuire allo sviluppo sostenibile portando in visibilità esperienze concrete realizzate dalle imprese, associazioni datoriali, enti locali, istituzioni formative e mondo delle professioni, sostenendo con un piccolo contributo l’implementazione di ulteriori azioni da realizzare nel prossimo anno.

Nelle precedenti quattro edizioni il premio ha raccolto oltre 230 esperienze realizzate nell'ambito regionale, ha ricevuto il riconoscimento EEPA 2018 della Commissione europea per la promozione dell’impresa responsabile e inclusiva ed è stato incluso tra i 100 progetti premiati nel 2019 dal Premio PA sostenibile – II Edizione. 100 progetti per raggiungere gli obiettivi dell’Agenda 2030”.

Per partecipare alla quinta edizione è possibile presentare le candidature dal 21 maggio al 28 giugno 2019. Il premio prevede otto categorie; i vincitori di ogni categoria saranno premiati nel corso di un evento pubblico, in cui verrà realizzato un video spot per promuovere le eccellenze della regione; in questa occasione verrà inoltre assegnato, in collaborazione con l’Assemblea Legislativa, il Premio GED – Gender Equality and Diversity, volto a premiare le migliori iniziative sul tema delle pari opportunità di genere. Sono inoltre previste menzioni speciali per i progetti più originali e coerenti con gli obiettivi dell’Agenda 2030.

I partecipanti ammessi saranno inseriti nell’elenco degli Innovatori Responsabili dell’Emilia-Romagna e i progetti candidati verranno raccolti in un volume, pubblicato sul sito ER-Imprese, che sarà diffuso negli eventi rivolti alle imprese e attraverso i canali informativi e promozionali della Regione. Tutti i soggetti iscritti che risulteranno ammessi alla V edizione del Premio e che intendono realizzare ulteriori azioni nel 2020, potranno inoltre presentare domanda, dal 15 ottobre al 15 novembre 2019, per accedere ai contributi a fondo perduto previsti dal Bando per contributi per l’innovazione e la sostenibilità del sistema produttivo dell’Emilia-Romagna. La partecipazione al bando è riservata esclusivamente a coloro che avranno inviato una candidatura al Premio Innovatori Responsabili 2019, valutata ammissibile e indipendentemente dal risultato raggiunto.

Per la candidatura al Premio e per informazioni sul bando per contributi è possibile consultare questa pagina, rivolgersi allo Sportello imprese (dal lunedì al venerdì 9,30–13,00 - tel. 8488002588) o scrivere una mail a imprese@regione.emilia-romagna.it.