Ester Gubert

Assistente alla ricerca presso l’istituto di ricerca EURICSE (European Research Institute on Cooperative and Social Enterprises), si occupa di temi riguardanti il welfare e le politiche sociali. Educatrice professionale, è laureata all’Università di Trento in Metodologia, Organizzazione e Valutazione dei Servizi Sociali con una tesi di ricerca sull’organizzazione delle risposte a sostegno della domiciliarità di anziani fragili e non autosufficienti. Collabora con il Network Non Autosufficienza.

 
La comunità per il benessere della persona anziana
Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato il Working Paper 2WEL 1/2020 “La Cura è di Casa. Una partnership tra pubblico, privato e cittadinanza per l’innovazione del sostegno alla domiciliarità”. In questo articolo l'autrice, Ester Gubert, ci racconta alcuni degli elementi più rilevanti del suo lavoro, che approfondisce un progetto finalizzato ad aiutare le persone anziane a invecchiare in autonomia presso il proprio domicilio grazie al contributo della comunità locale.
 
La Cura è di Casa: la rete a supporto degli anziani fragili
Il progetto "La Cura è di Casa" si propone di aiutare le persone anziane a invecchiare in autonomia all'interno del proprio domicilio, migliorando così la qualità della loro vita. L'iniziativa, avviata nel 2016, assume oggi un valore nuovo a seguito delle problematiche causate dalla pandemia. È questo il tema al centro del Working Paper 2WEL 1/2020 "L'esperienza La Cura è di Casa. Una partnership tra pubblico, privato e cittadinanza per l'innovazione del sostegno alla domiciliarità".