Tag: milano

 
Maternità e lavoro in Italia: capire il problema per trovare le soluzioni
Poco più della metà delle mamme italiane lavora. E le altre? Alcune non lo facevano già prima della gravidanza, altre invece hanno perso o dovuto lasciare il lavoro dopo la nascita del figlio. Un problema che riguarda tante donne nel nostro Paese, soprattutto se con bassa istruzione, residenti al Sud e di origine straniera. A dirlo è il rapporto dell'Istat "Avere figli in Italia negli anni 2000", un'indagine campionaria sulle nascite e le madri nell'arco di dieci anni. Ci siamo chiesti quali siano le possibili soluzioni ai problemi descritti nel volume.
 
FabriQ: dal Comune di Milano un aiuto alle giovani imprese
Si è aperta lo scorso dicembre la seconda edizione del bando FabriQ per il sostegno allo sviluppo di progetti imprenditoriali nel campo dell’innovazione sociale. L’incubatore di innovazione sociale del Comune di Milano finanzierà infatti sette progetti imprenditoriali selezionati nell’ambito di tre tematiche: Smart city, Servizi per una città accessibile e Sharing economy. E’ possibile presentare domanda fino al 16 marzo 2015.
 
Third Door: mamme al lavoro
A sud-ovest di Londra, nel quartiere residenziale di Putney, opera da ormai quattro anni Third Door, spazio innovativo che racchiude insieme ufficio e asilo nido. Third Door è il primo esperimento in Gran Bretagna di coworking e nursery, nato nel 2010 per coniugare efficientemente la dimensione professionale e quella famigliare dei genitori che lavorano.
 
Piano C: conciliazione e coworking a Milano
Continuiamo a parlare di coworking. Di che cosa si tratta? Quale è il nesso che lega questo fenomeno al welfare? E quali sono le sue potenzialità? Per rispondere a queste e altre domande, abbiamo intervistato Riccarda Zezza, co-fondatrice dello spazio di coworking milanese Piano C. Per capire come, ma soprattutto perché, nascono progetti di coworking per supportare le persone nella gestione della così detta “conciliazione famiglia-lavoro”.
 
Il manifesto di Assolombarda per la rinascita di Milano
Milano deve poter trainare la ripresa, tornare ad essere una locomotiva per il Paese. In Italia, infatti, non c’è sfida di competitività che non passi da Milano, ma la città deve rompere il guscio dell’immobilismo interpretando al meglio il ruolo che le compete: capitale della conoscenza, città digitale, metropoli delle start up e dell’innovazione, centrale della green economy e delle scienze. Assolombarda lancia un piano strategico per il capoluogo lombardo.
 
GNP 2013: presentato il nuovo progetto della Fondazione Welfare Ambrosiano
Gli scorsi 16, 17 e 18 maggio la quiete di Piazza Affari a Milano è stata “turbata” dai numerosissimi visitatori della ormai consueta Giornata Nazionale della Previdenza. Una tre giorni dedicata all’informazione previdenziale per cittadini, lavoratori, famiglie e addetti ai lavori. Nell’ambito dei numerosi incontri, la GNP 2013 ci ha offerto l’occasione per tornare a parlare della Fondazione Welfare Ambrosiano.
 
Milano: sottoscritto l’accordo sul Fondo di garanzia per lavoratori in difficoltà
E’ stato sottoscritto il 9 gennaio da Cgil, Cisl e Uil insieme alle principali associazioni datoriali dell’industria, dell’artigianato, del commercio e dei servizi, l’accordo che istituisce il Fondo di garanzia per lavoratori in difficoltà. L’obiettivo è di tutelare il reddito dei lavoratori che vengono collocati in cassa integrazione erogando anticipatamente le indennità.
 
Come cambia il volontariato nella Provincia di Milano
Una recente ricerca curata da Sebastiano Citroni per conto dal Ciessevi ha analizzato l’evoluzione del mondo del volontariato milanese nel corso degli ultimi anni. Il rapporto riporta numerosi dati riguardanti le modalità operative seguite dalle organizzazioni volontarie, le risorse a loro disposizione, l’approccio alla problematiche contingenti e la natura del territorio in cui esse operano. Ne proponiamo una breve sintesi.
 
Il Fondo Famiglia Lavoro
Il Fondo Famiglia Lavoro è una iniziativa promosso dall'arcidiocesi di Milano per sostenere coloro che, a causa della crisi, hanno perso il lavoro e si trovano in situazioni di difficoltà. I risultati raggiunti in questi primi anni di vita, oltre 14 milioni di euro distribuiti a circa 7.000 famiglie, e il particolare modello operativo su cui si fonda il Fondo, hanno spinto il Cardinale Angelo Scola a lanciare una nuova fase del progetto, in cui sarà centrale il tema del lavoro.
 
Il Piano di sviluppo del welfare della città di Milano
Il 25 settembre, il Consiglio comunale di Milano ha approvato il nuovo Piano di zona per il periodo 2012-2014, denominato “Piano di sviluppo del welfare”. La volontà di dare vita, con tale documento, ad una vera e propria “svolta” nelle politiche per il welfare di Milano è sostenuta da una forte carica valoriale, ispirata ad una visione di universalismo selettivo che viene non solo dichiarata con grande trasparenza nelle pagine iniziali del documento, bensì coerentemente declinata nelle azioni previste con riferimento ai singoli ambiti di policy.
 
Povero un milanese su cinque, stanziati 400 milioni per il welfare
La giunta milanese approva il piano per il welfare 2012-2014, prevedendo lo stanziamento di circa 400 milioni di euro per le politiche sociali. Non molto se si tiene conto della situazione drammatica che vive il capoluogo lombardo: secondo i dati presentati dal Comune un milanese su cinque risulta povero. Andrea Senesi, Corriere della Sera, 7 settembre 2012
 
Periferie, welfare, cultura diffusa due miliardi per 'Milano domani'
Periferie, welfare e cultura nei progetti della giunta di Giuliano Pisapia per gli investimenti del prossimo triennio.
 
Fondata sul Lavoro
Fondata sul lavoro è il primo festival dedicato ai temi dello sviluppo e dell’occupazione, promosso dal Comune di Milano e dal Diario del Lavoro, sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica. L'evento si sviluppa nell’arco di cinque giornate, a partire dall'anteprima del 25 giugno, e proseguendo con gli eventi che si terranno dal 26 al 29.
 
Pier Mario Vello ci racconta il Progetto Fondazioni di Comunità
Dopo l’intervista a Bernardino Casadei, con cui abbiamo introdotto il tema delle Fondazioni di comunità, proponiamo il dialogo avuto con Pier Mario Vello, Segretario Generale di Fondazione Cariplo, che ci ha raccontato di sviluppi, obiettivi e risultati del progetto di Cariplo che ha introdotto anche in Italia le Fondazioni di comunità con l’intento di favorire la crescita della filantropia, la promozione della cultura del dono e lo sviluppo della società civile anche nel nostro Paese.
 
Sorpresa Milano: mille case a 400 euro al mese
Nel capoluogo lombardo parte il progetto abit@giovani destinato alle giovani coppie. A luglio il primo bando per l'assegnazione di 250 alloggi a prezzi calmierati (400 euro mensili). Sorpresa Milano: mille case a 400 euro al mese Redazione, Vita.it...
 
Progetto Maison du Monde
In concomitanza con la visita di Papa Benedetto XVI, presente a Milano per il VII incontro mondiale delle famiglie, la Fondazione Cariplo ha presentato il progetto Maison du Monde, un’iniziativa di housing sociale che vede il coinvolgimento di numerosi attori del territorio milanese.
 
Microcredito a Milano: come va la Fondazione Welfare Ambrosiano?
A quasi sei mesi dall’inizio dell’attività operativa della Fondazione Welfare Ambrosiano, ecco i primi risultati del progetto di microcredito sociale e d’impresa inaugurato a Milano lo scorso 6 ottobre dal Sindaco Pisapia. Il progetto, che è solo la prima delle iniziative della Fondazione costituita da Comune di Milano, Provincia di Milano, Camera di Commercio di Milano, e CGIL, CISL e UIL, prevede l’erogazione di prestiti a tasso agevolato per lavoratori in momentanea difficoltà economica e per disoccupati che vogliano iniziare un’attività imprenditoriale.
 
Il nuovo apprendistato e la sfida dell'occupazione giovanile
Il convegno “Il nuovo apprendistato e la sfida dell’occupazione giovanile”, tenutosi presso l'Università di Milano il 2 marzo 2012, ha posto al centro dell’attenzione la recente approvazione del Testo Unico sull'Apprendistato, ex d.lgs. 167/2011 del 14 settembre 2011, contribuendo a chiarirne i contenuti espliciti e le sue possibili implicazioni.
 
Il IV Censimento nazionale dei servizi socio-assistenziali e il I censimento delle strutture sanitarie cattoliche
Nel 2009, l’Ufficio nazionale per la pastorale della sanità della CEI, la Caritas Italiana e la Consulta ecclesiale nazionale degli organismi socio-assistenziali hanno promosso il “IV Censimento nazionale dei servizi socio-assistenziali e il I Censimento delle strutture sanitarie cattoliche”. L’iniziativa si situa nella cornice della riflessione ormai da tempo avviata dalla Conferenza Episcopale attorno al ruolo delle istituzioni ecclesiali nella risposta ai bisogni sociali, in Italia.
 
A Milano, Caritas riapre il rifugio per i senzatetto
A Milano riaprirà il vecchio rifugio per senzatetto di fianco alla stazione Centrale. Questa volta però con delle novità.
 
XVI Rapporto sull'economia globale e l'Italia
Sarà presentato a Milano il XVI Rapporto sull'economia globale e l'Italia
 
Non solo incentivi fiscali: pubblico e privato per il rientro dei giovani "cervelli" fuggiti all'estero
Si è svolto lo scorso 10 ottobre a Milano il primo incontro “Welcome Talent”, organizzato dal Comune di Milano insieme all’associazione ITalents, per parlare di e con i giovani, soprattutto quelli che hanno deciso di espatriare o stanno pensando di farlo. Un dibattito diffuso con la legge Controesodo, ma a cui il Terzo settore partecipa attivamente. Ne è un esempio il bando per il rientro dei "cervelli" della Fondazione con il Sud, in scadenza il prossimo 30 novembre.
 
Il Social Housing in Italia: edilizia sociale e Terzo Settore
Secondo una ricerca di Cnel e Sicet sulla condizione abitativa degli under-35 in Italia, l’accesso alla casa per i giovani sta diventando un problema sociale, al punto da non poter più essere escluso dall’agenda politica. Tra le soluzioni proposte, anche il rilancio delle politiche abitative attraverso il potenziamento dell’edilizia residenziale pubblica e sociale, il così detto "social housing". Il Terzo Settore è attore di primo piano in questo processo, come dimostrano le esperienze della Fondazione Housing Sociale di Fondazione Cariplo e il Programma Housing di Compagnia di San Paolo.
 
Appello di Don Colmegna per la solidarietà a Milano
Don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità, avanza la proposta di creare una cassa unica per le emergenze sociali, finanziata da pubblico e privato.
 
Inaugurata la Fondazione Welfare Ambrosiano
Giovedì 6 ottobre il presidente della Fondazione Welfare Ambrosiano Giuliano Pisapia ha ufficialmente inaugurato il progetto “Microcredito Milano”. Una scheda per conoscere meglio la storia della Fondazione e il suo primo progetto operativo.
 
Welfare a Milano: intervista all'assessore
Abbiamo intervistato Cristina Tajani, assessore al Lavoro, Sviluppo economico, Università e ricerca del Comune di Milano, a proposito di welfare locale, nuove idee e Fondazione Welfare Ambrosiano.
 
Fondazione Welfare Ambrosiano: la parola al direttore Romano Guerinoni
Romano Guerinoni, direttore generale della Fondazione Welfare Ambrosiano, ci spiega come è nato e come funziona il progetto "Microcredito Milano".