Tag: crisi

 
Il Fondo Anti Crisi del Comune di Bologna
Il Comune di Bologna ha istituito il Fondo Anti Crisi per lo Sviluppo, attualmente pari a 15.1 milioni di euro. Il fondo è stato destinato alla realizzazione di interventi volti al contrasto all’emergenza abitativa, alla creazione dell’occupazione e al contrasto all’emergenza sociale. ActionAid, in collaborazione con l’Istituto per la Ricerca Sociale, e grazie al supporto del Comune di Bologna e della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna, ha pubblicato un rapporto di monitoraggio e valutazione degli interventi realizzati mediante il fondo.
 
Tassate e tartassate, le Fondazioni ora alzano la voce
L’attuale versione della Legge di Stabilità dispone un consistente aumento della pressione fiscale a carico delle fondazioni, che andrà a determinare importanti conseguenze sulla capacità erogativa degli enti filantropici e, di conseguenza, sull'operatività di parte del terzo settore italiano. Per evitare che questo accada da qualche giorno ha preso avvio la campagna #menotassepiùerogazioni, che ha già raccolto significative adesioni da parte di importanti realtà della società civile, attraverso cui si chiede al Governo Renzi di rivedere le proprie scelte.
 
Le Fondazioni, il motore finanziario del terzo settore
Gian Paolo Barbetta, docente di Politica Economia presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano e responsabile dell'unità strategica per la filantropia di Fondazione Cariplo, ha recentemente dato alle stampe “Le Fondazioni. Il motore finanziario del terzo settore”, interessante volume che indaga in maniera semplice ed efficace storia, funzioni, pregi e difetti delle fondazioni italiane, chiarendone i ruoli e identificandone le caratteristiche più interessanti in un’ottica di innovazione del sistema di welfare.
 
IPO Solidale: per una nuova sinergia tra imprese e privato sociale
Fondazione Cariplo, Borsa Italiana e London Stock Exchange Group Foundation hanno presentato l'iniziativa IPO Solidale. L’idea del progetto è semplice: ciascuna società che d’ora in avanti deciderà di lanciare la propria Offerta Pubblica Iniziale sul mercato azionario potrà decidere di supportare iniziative dalla finalità sociale, intraprendendo così una moderna attività di filantropia che mette in positiva relazione privato e privato sociale. Il meccanismo di Matching Fund contenuto nell’accordo rappresenta un’assoluta novità nel panorama finanziario europeo.
 
Il progetto Compact. Un laboratorio di secondo welfare nel Regno Unito
In occasione del Workshop sull'Impresa Sociale 2013 Percorsi di secondo welfare ha curato un approfondimento sul Compact, accordo che dal 1998 regola i rapporti intercorrenti tra organizzazioni del terzo settore e pubbliche amministrazioni inglesi in materia di politiche sociali. Vi segnaliamo il Working Paper della Collana 2WEL relativo a tale esperienza che, in un frangente storico come quello attuale, può rappresentare un interessante spunto di riflessione e dialogo sui sistemi di governance che regolano i rapporti tra pubbliche amministrazioni e realtà non profit nel nostro Paese.
 
La crisi, gli italiani e il risparmio: l'indagine 2012
Lo scorso 18 giugno è stata presentata l’edizione 2012 dell’Indagine sul Risparmio e sulle scelte finanziarie degli italiani. Il tema monografico affrontato quest'anno riguarda i "baby boomers", i cittadini nati tra il 1951 e il 1976, dedicando loro un campionamento aggiuntivo e alcune domande specifiche.
 
Fondazione CRC: risposte locali alla crisi
Come affrontare la crisi economico-finanziaria e occupazionale che investe il nostro paese ormai dal 2008? Una strada è trovare delle soluzioni a livello locale che rispondano da vicino alle richieste ed esigenze dei cittadini e dei territori. La Fondazione CRC ha messo a punto una serie di misure molto interessanti, così come risulta anche dal Rapporto annuale 2011, recentemente presentato a Cuneo.
 
Crisi economica e infanzia a rischio: un bambino su quattro è povero
Crisi economica e minorenni. Una fragilità che si affianca a un mondo indifeso. In Italia i bambini che vivono al di sotto della soglia di povertà sono aumentati del 7% in quattro anni e sono quasi uno su quattro: il 22,6% del totale. &...
 
Dare sollievo alle famiglie
La crisi dell'economia sta facendo precipitare l'Europa nella «politica dell'ansia». Il disagio sociale è sempre più acuto. Circa la metà delle famiglie (Scandinavia e Germania escluse) dichiara che non ce la farebbe ...