Tag:

 
Convegno Sisec 2021 ''L'Italia alla prova dell'emergenza: istituzioni, mercati e società''
La SISEC (Società Italiana di Sociologia Economica) terrà il suo quinto convegno presso il Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali dell'Università di Catania, tra il 9 e il 12 giugno 2021. Fino al 15 gennaio 2021 sarà possibile inviare i propri abstract per partecipare alle sessioni dell'evento.
 
Premio di laurea Sergio Veneziani 2021
Auser Lombardia ha lanciato la seconda edizione del premio di laurea Sergio Veneziani. L'opportunità è rivolta a studenti magistrali delle Università lombarde che abbiano discusso una tesi sul Terzo Settore tra settembre 2019 e marzo 2021. C'è tempo fino al 15 maggio 2021 per candidarsi.
 
Call for Paper - Corporate family responsibility: un approccio relazionale
Vi segnaliamo la call for papers promossa dalla Fondazione Marco Vigorelli sul tema della Corporate family responsibility. La call prevede un premio in denaro di 1.000 euro. La scadenza per la presentazione delle domande è fissata al 31 marzo 2021.
 
NonprofitDay ''La grande sfida del Nonprofit''
Martedì 2 marzo si terrà l'incontro gratuito NonprofitDay "La grande sfida del Nonprofit" nel corso del quale si confronteranno Dan Pallotta (imprenditore, scrittore e attivista umanitario statunitense) e Stefano Zamagni (economista e accademico italiano).
 
Quale welfare dopo la Pandemia? La riorganizzazione del welfare e il nodo della cittadinanza ai tempi del Covid-19
Vi segnaliamo il ciclo di seminari "Quale welfare dopo la Pandemia? La riorganizzazione del welfare e il nodo della cittadinanza ai tempi del Covid-19". Il ciclo prevede 8 incontri; il prossimo si svolgerà il 14 gennaio sul tema "Finanza, welfare e vita quotidiana: verso il primato della cittadinanza economica sui diritti sociali?".
 
Call for Paper - International Social Innovation Research Conference 2021
L'International Social Innovation Research Conference (ISIRC) si terrà tra l'8 e il 10 settembre 2021 a Milano. Il tema centrale della conferenza di quest'anno sarà "Enabling the change! Social innovation and enterprises for a better future". Sarà possibile inviare un abstract entro il 28 febbraio 2021.
 
Corso di Alta Formazione Universitaria in ''Progettazione sociale: ideazione, scrittura e valutazione di progetti''
Il corso di Alta Formazione Universitaria in ''Progettazione sociale: ideazione, scrittura e valutazione di progetti'' è promosso dall’Università degli Studi di Milano Bicocca. C'è tempo fino al 26 febbraio per iscriversi.
 
Premio per giovani studiosi della Rivista Italiana di Politiche Pubbliche
La Rivista Italiana di Politiche Pubbliche ha indetto un Premio per i giovani studiosi per il migliore articolo di policy scritto da giovani al di sotto dei 35 anni. L'articolo proposto va inviato direttamente a sps.ripp@unibo.it, entro il 15 febbraio 2021.
 
Ciclo di webinar ''MIRE - Milano in rete. Dal welfare al tempo ritrovato''
Dal 19 gennaio all'8 febbraio si terrà il ciclo di webinar dedicati al welfare aziendale e allo smart working "MIRE - Milano in rete. Dal welfare al tempo ritrovato". In totale sono previsti 5 incontri gratuiti dedicati al futuro del lavoro agile e alle pratiche di conciliazione vita-lavoro.
 
Tappa di Milano del Giro d'Italia della CSR ''Verso la citta del futuro. Salute, solidarietà e innovazione''
Nella mattina del 4 febbraio si terrà la tappa di Milano del Giro d'Italia della CSR, dal titolo ''Verso la citta del futuro. Salute, solidarietà e innovazione''. L'evento è promoso in collaborazione con Mind - Milano Innovat...
 
Per un Veneto sostenibile, resiliente ed equo: il ruolo dei territori
Il coordinamento dei Gruppi di Azione Locale del Veneto organizza un ciclo di incontri dal titolo "Per un Veneto sostenibile, resiliente ed equo: il ruolo dei territori". Il prossimo incontro si terrà l'11 gennaio.
 
Premio Marco Vigorelli 2020
Torna l'edizione 2020 del Premio Marco Vigorelli, il concorso che vuole premiare le tesi di laurea di giovani studiosi incentrate sui temi del welfare aziendale, della conciliazione vita-lavoro e della filantropia d'impresa. Per partecipare c'è tempo fino al 31 gennaio 2021.
 
Call for Paper - Rivista di Servizio Sociale ''Servizio sociale nelle misure di contrasto alle povertà''
Vi segnaliamo la call for abstract per un numero speciale della Rivista di Servizio Sociale sul tema "Servizio sociale nelle misure di contrasto alle povertà". Gli abstract devono essere di massimo 500 parole e devono essere inviati entro il 31 gennaio.
 
La valutazione d'impatto sociale come elemento costitutivo dei piani di welfare aziendale
Giovedì 28 gennaio, dalle ore 16 alle ore 17.30, si terrà il webinar di presentazione del Position Paper "La valutazione d’impatto sociale come elemento costitutivo dei piani di welfare aziendale". All'incontro parteciperanno anche Franca Maino, direttrice di Percorsi di secondo welfare, e Valentino Santoni, ricercatore del nostro Laboratorio.
 
Presentazione del Quarto Rapporto sulle povertà in Toscana
Nella mattinata di venerdì 22 gennaio si terrà la presentazione del Quarto rapporto sulle povertà in Toscana e del Dossier sulle povertà nelle diocesi toscane, riguardante l'anno 2020. La partecipazione è libera e gratuita previa iscrizione online.
 
Corso di alta formazione in Welfare Community Manager 2021
L'Università di Bologna in collaborazione con AICCON organizza la nuova edizione del corso che ha l'obiettivo di formare e specializzare esperti in grado di progettare sistemi di welfare plurali e reticolari capaci di promuovere innovazioni culturali, economiche ed organizzative per implementare nuovi servizi territoriali. Le iscrizioni saranno aperte fino al 21 gennaio 2021.
 
Tappa di Torino del Giro d'Italia della CSR ''Beni comuni e comunità resilienti''
Giovedì 21 gennaio, dalle ore 10, si svolgerà la prima tappa del Giro d'Italia della CSR 2021. L'appuntamento di Torino sarà incentrato sul tema "Beni comuni e comunità resilienti".
 
Nuovo sviluppo al Sud. La leva dell'imprenditorialità tecnologica
Mercoledì 20 gennaio si terrà il webinar "Nuovo sviluppo al Sud. La leva dell'imprenditorialità tecnologica", promosso da Intesa Sanpaolo e Fondazione R&I. L'incontro si focalizzerà sul tema dello sviluppo delle nuove forme di economia digitale e della conoscenza nel Meridione.
 
L'attuazione pratica del lavoro agile nella pubblica amministrazione: criticità e vantaggi
Il webinar "L'attuazione pratica del lavoro agile nella pubblica amministrazione: criticità e vantaggi" si svolgerà dalle ore 16.30 e le ore 19.00 di martedì 19 gennaio. L'incontro è promosso dall'Associazione Italiana di Valutazione.
 
Convegno Sisec 2021, sessione "Contrasto alla povertà: redditi minimi e inclusione attiva nell'emergenza"
Vi segnaliamo la Call for papers del Convegno SISEC 2020 dedicata al tema "Contrasto alla povertà redditi minimi e inclusione attiva nell'emergenza". I coordinatori della sessione saranno Franca Maino (Università degli Studi di Milano e Percorsi di secondo welfare) e Andrea Ciarini (Università Sapienza di Roma).
 
Call for Paper - Sociologia del Lavoro ''Povertà, lavoro e famiglia''
C'è tempo fino al 15 gennaio 2021 per partecipare alla call for papers promossa dalla rivista scientifica Sociologia del Lavoro sul tema "Povertà, lavoro e famiglia: prospettive di analisi dei working poor e nuovi indicatori".
 
A vent’anni dalla legge quadro 328/2000: i nodi dell’implementazione
A vent’anni di distanza dall'approvazione della legge 328/2000 il numero 3/2020 di Politiche Sociali/Social Policies avvia un bilancio dell’implementazione di questa legge, ne indaga i nodi irrisolti e si interroga sulle prospettive attuali del sistema italiano dei servizi sociali. Ce ne parlano Marco Arlotti, responsabile di redazione della rivista, e Stefania Sabatinelli, del Laboratorio di Politiche Sociali del Politecnico di Milano.
 
Video-contest Smart Talk di GECO per progetti innovativi su sostenibilità e biodiversità
Energia, green tech, innovazione e trasporti, nuovi modelli di sviluppo per il turismo esperienziale e per il business travel: sono questi i temi della prima edizione di Geco, la fiera italiana virtuale sulla sostenibilità che si terrà dal 28 al 30 gennaio.
 
Rete EuGENIO: generare benessere in azienda (anche) in tempi di Covid
EuGENIO è una rete di imprese che, dal 2014, collaborano allo scopo di realizzare misure e interventi di welfare aziendale condivise. Recentemente la rete ha avviato il progetto EuGenio 20-23: iniziativa volta a generare benessere in rete oltre la pandemia. L'obiettivo è quello di dare continuità all'azione progettuale intrapresa sei anni fa, in modo da rispondere alle nuove necessità e fabbisogni emersi in conseguenza dell'attuale emergenza sanitaria.
 
Aiccon lancia un'indagine sull'innovazione sociale in Emilia-Romagna
Aiccon sta conducendo un'indagine volta a raccogliere le esperienze di innovazione sociale sviluppate sul territorio della regione Emilia-Romagna a partire dal 2020. La esperienze raccolte potranno essere pubblicate in una ricerca - a cui Aiccon sta lavorando per Ancescao - che racconterà le caratteristiche peculiari dell’innovazione sociale sul territorio regionale.
 
Quale welfare dopo la pandemia?
L'emergenza sanitaria legata alla diffusione del Covid-19 sta facendo emergere in maniera ancora più forte i limiti del sistema di welfare del nostro Paese. Durante un webinar organizzato da Auser Lombardia la nostra direttrice Franca Maino ha evidenziato come nella nuova normalità post-Covid sarà necessario investire sull'innovazione e sul cambiamento sociale, promuovendo reti e connessioni tra gli attori del welfare.
 
Lotta alla povertà, si cambi logica e si aiuti chi già aiuta
Di fronte all'esplodere della povertà, spiega Gian Paolo Gualaccini, forse è arrivato il momento di cambiare completamente l’approccio usato finora, cominciando a seguire le indicazioni che ci vengono da quelle reti della solidarietà sociale che sono in grado di arrivare dove lo Stato non arriva più. Quelle comunità intermedie che sono diventate ormai indispensabili al buon funzionamento dello Stato. È necessario aiutare chi aiuta.
 
Accoglienza e integrazione dei migranti: il progetto EMBRACIN
Da un'esperienza positiva di accoglienza e integrazione "diffusa" realizzata da una famiglia di Treviso nel 2015 è nato EMBRACIN, un progetto europeo che vede la partecipazione di sei enti locali appartenenti ad altrettanti Paesi dell'Unione e quattro partner internazionali che si occupano di metodologia, ricerca e networking. Sara Bertoldo e Valentina Casari ci raccontano l'evoluzione di questa iniziativa.
 
Pubblicato il 7° Rapporto sull'assistenza agli anziani in Italia
È uscito il nuovo Rapporto del Network Non Autosufficienza sull’assistenza agli anziani non autosufficienti in Italia, promosso dalla Fondazione Cenci Gallingani ed edito da Maggioli. Il documento offre uno sguardo completo sul sistema pubblico di assistenza e sulle sue prospettive, partendo dall’assunto che la tragedia vissuta con la pandemia ci ha condotti a un "punto di non ritorno".
 
Next Generation Italia: le proposte di Forum Disuguaglianze e Diversità per rafforzare il piano del Governo
Nei giorni scorsi è stata diffusa la bozza del cosiddetto Piano Nazionale di ripresa e resilienza, che contiene le proposte del Governo per investire le risorse di Next Generation EU. Secondo il Forum Disuguaglianze e Diversità è necessario intervenire sulle scelte fatte allo scopo di rafforzare il sistema di infrastrutture sociali del nostro Paese. Per questo è cruciale ascoltare la voce dei corpi intermedi.
 
Regione Emilia Romagna: al via un bando per sostenere il Terzo Settore nel contrasto alle marginalità e alle povertà
La Regione Emilia Romagna ha promosso un bando che stanzierà oltre 1,2 milioni di euro per finanziare e promuovere progetti destinati a contrastare la marginalità e l'esclusione sociale e promuovere forme di welfare generativo. Il provvedimento si rivolge alle organizzazioni di volontariato e associazioni di promozione sociale presenti su tutto il territorio regionale.
 
Abbandono scolastico e povertà educativa, i costi della DAD secondo l'indagine di Save the Children
A quasi un anno dall’inizio della pandemia e con le scuole che procedono a singhiozzo, Save the Children ha dato voce ai ragazzi e alle ragazze delle scuole superiori realizzando un'indagine che ha coinvolto oltre 1.000 studenti. La ricerca evidenzia che la crisi attuale rischia di incrementare ulteriormente il tasso di abbandono scolastico e di ampliare la distanza tra chi, nonostante l'emergenza, dispone di strumenti idonei e spazi adeguati a partecipare alla DAD e chi no.
 
Cibo e innovazione sociale. Nutrire nuove pratiche in risposta a nuovi bisogni
È disponibile il volume "Cibo e innovazione sociale. Nutrire nuove pratiche in risposta a nuovi bisogni", curato anche dalla nostra ricercatrice Chiara Lodi Rizzini. Il volume, edito dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, esplora il ruolo dell'innovazione sociale nel campo dell'alimentazione e del contrasto allo spreco alimentare, analizzando e descrivendo alcune buone pratiche nazionali e internazionali.
 
Mutualità sanitaria, le tre sfide da affrontare per aprirsi al futuro
Quale ruolo possono avere le Società di Mutuo Soccorso nella sanità integrativa? E a quali condizioni? Nel paper “APRIRSI” proviamo a dare un contributo all’avanzamento del dibattito analizzando gli attuali punti di forza, ma anche i problemi presenti nel mondo della mutualità e le sfide che questa è chiamata ad affrontare se intende dare un apporto significativo alla costruzione di un’integrazione del sistema sanitario pubblico allo stesso tempo sostenibile e inclusiva.
 
Verso la Terza Economia: beni comuni, economia sostenibile, nuovi modelli di welfare e imprese di comunità
Percorsi di secondo welfare è felice di pubblicare il Working Paper 2/2020 della collana 2WEL scritto da Roberta Caragnano e Stanislao Di Piazza. Il lavoro approfondisce il contesto di sviluppo del Patto per una Terza Economia, progetto del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali che si pone l’obiettivo di definire linee di indirizzo e interventi per la promozione dell’impresa sociale e il rafforzamento dell’economia sociale e solidale.
 
L’Ambito della Valle Seriana diventa partner di Secondo Welfare
I 18 Comuni che compongono l’Ambito, che col progetto Beatrice sono impegnati direttamente nello sviluppo di forme innovative di welfare aziendale territoriale, hanno scelto di sostenere le attività del nostro Laboratorio per il 2021. L'obiettivo è aprire la Val Seriana al confronto con idee e progetti realizzati oltre i propri confini, favorendo la contaminazione culturale con enti di ricerca e mondo accademico.
 
Patto per la Terza Economia: un paradigma di sviluppo per le nuove generazioni
Roberta Caragnano è co-autrice del Working Paper 2WEL 2/2020 “Verso la Terza Economia: beni comuni, economia sostenibile, nuovi modelli di welfare e imprese di comunità” insieme al Sottosegretario Stanislao Di Piazza. Caragnano ci racconta alcuni aspetti salienti del documento, che approfondisce il contesto di sviluppo del "Patto per una Terza Economia" voluto dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
 
Nasce l’Osservatorio per i Bisogni Territoriali del Biellese
Sul sito di Italia che Cambia si parla del progetto avviato dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Biella per realizzare un Osservatorio che serva a fare analisi e pianificazione territoriale. Il percorso di creazione dell'iniziativa, in cui è coinvolto anche il nostro Laboratorio, vuole essere l'esito della co-progettazione di un tavolo di lavoro ampio e inclusivo, composto da rappresentanti istituzionali e operativi delle principali organizzazioni locali. L'inizio, in quest'ottica, è stato positivo: trenta enti e una cinquantina di persone si sono riunite per la prima call. | Italia che Cambia, 7 gennaio 2020
 
Anziani, assistenti e familiari: come si può cambiare il "triangolo della cura"
Nel nostro Paese l'assistenza agli anziani tramite l'impiego delle cosiddette "badanti" è una realtà di fatto da diversi anni. Maurizio Artero e Minke Hajer, ricercatori dell'Università degli Studi di Milano, ci presentano una recente indagine, condotta nell'ambito del progetto InnovaCAre, che si è proposta di comprendere cosa pensano di questo fenomeno i diretti interessati: gli assistenti, gli assistiti e i loro familiari.
 
Percorsi di secondo welfare aderisce a Parole O_Stili
Percorsi di secondo welfare - in qualità di laboratorio di ricerca e di organo di informazione - ha deciso di aderire al Manifesto Parole O_Stili, un'iniziativa che mira a sensibilizzare gli utenti di internet e a sostenere una comunicazione veritiera e non ostile sulla rete e, in particolare, sui social network.
 
Un punto di vista inedito sulla lotta alla povertà
Cristiano Gori ha pubblicato un volume che analizza e racconta il percorso che ha portato all’introduzione del Reddito Minimo in Italia. Il libro coniuga efficacemente il tono narrativo con un fine impianto analitico, che permette di approfondire il ruolo svolto dai differenti attori, oltre ai processi e alle relazioni che li hanno visti coinvolti, grazie ad aneddoti, episodi specifici e riflessioni. Il tutto dal punto di vista inedito di un "osservatore partecipante".
 
Recupero e distribuzione dei prodotti alimentari ai fini di solidarietà sociale: attuazione e risultati delle politiche di Regione Lombardia
Il Comitato Paritetico di Controllo e Valutazione del Consiglio regionale della Lombardia, d’intesa con la Commissione consiliare Sanità e Politiche sociali, ha promosso una missione valutativa sull’attuazione e sugli esiti delle misure regionali in tema di recupero e distribuzione dei prodotti alimentari a fini di solidarietà sociale. Alla ricerca hanno contribuito anche Franca Maino e Lorenzo Bandera di Percorsi di secondo welfare.
 
Uno studio della comunicazione della stampa ticinese riguardo al tema dell’immigrazione
Continua l’approfondimento sulla comunicazione e media in relazione ai fenomeni migratori, tema che stiamo approfondendo nell’ambito del progetto Minplus prendendo i considerazione quanto accade in diversi contesti territoriali, con particolare attenzione per Italia e Svizzera. Paolo Moroni ha letto per noi un’interessante tesi di laurea incentrata sull'atteggiamento della stampa ticinese.
 
Impresa Sociale dedica un numero al tema della valutazione dell'impatto sociale
Il numero 4/2020 di Impresa Sociale, rivista edita da Iris Network, è interamente dedicato al tema della valutazione dell’impatto sociale. I contributi approfondiscono presupposti, strumenti, metodi ed esiti delle esperienze di valutazione attraverso punti di vista anche molto differenti, nella speranza di offrire al lettore un quadro utile ad orientarsi su uno dei temi maggiormente discussi in questi anni nel Terzo Settore.
 
Povertà e Covid-19: un focus su bambini e ragazzi
La pandemia sta generando effetti estremi sul piano economico e sociale, e a pagare il prezzo più alto di questa condizione sono i bambini e i ragazzi. La sospensione dei servizi educativi e per l'infanzia, la chiusura delle scuole, lo stop alle attività ricreative e sportive stanno infatti producendo gravi conseguenze, tra cui una grande crescita della povertà educativa. Ne parla la nostra Chiara Agostini in questo articolo pubblicato su Rivista Solidea.
 
Buone feste da Secondo Welfare!
Il gruppo di ricerca del nostro Laboratorio augura a tutti buon Natale e felice 2021, sperando che possa essere un anno più positivo e sereno rispetto a quello che si sta concludendo!
 
Edenred amplia la sua rete di partner per i buoni welfare
Nel corso delle ultime settimane il provider di welfare aziendale Edenred-Easy Welfare ha realizzato nuovi accordi per rafforzare la sua rete di partener. Il provider ha scelto così di ampliare la spendibilità dei suoi voucher e del credito welfare nel periodo delle festività, per consentire ai lavoratori di avere maggiori possibilità di scelta.
 
Newsletter 2020
Qui puoi consultare tutte le newsletter inviate nel corso dell'anno
 
Leader della sostenibilità 2021: alla ricerca delle imprese più etiche e green
Vi segnaliamo il bando “Leader della Sostenibilità 2021” promosso da Il Sole 24 Ore e dedicato alle imprese che si ritengono più sostenibili sotto il profilo ambientale, sociale ed economico. Le aziende interessate possono partecipare gratuitamente all'iniziativa, entro il 31 gennaio 2020.
 
Corso di alta formazione Manager ''Community maker''
Come progettare un welfare sostenibile che sia generativo? Il Corso di alta formazione per Manager "Community maker" intende formare esperti di sistemi di governance e modelli di welfare che possano rispondere a questa domanda. La seconda edizione del corso si svolgerà tra gennaio e giugno 2021; c'è tempo fino al 31 dicembre per iscriversi.
 
Dieci proposte per una nuova assistenza a domicilio in Lombardia
Un gruppo di associazioni attive nel campo dell'assistenza ha presentato 10 proposte per realizzare una rete di cure territoriali “robusta, diffusa e competente” in Lombardia. L'iniziativa è promossa dalle sezioni regionali di Forum del Terzo Settore, Spi Cgil, Fnp Cisl, Acli Aps, Legacoop, Confcooperative, Federsolidarietà, Auser, Anteas, Ordine degli assistenti sociali, CISL Medici, UNEBA e i Centri di servizio per il volontariato.
 
Gli investimenti a impatto sociale: il cuore invisibile dei mercati
La pandemia ha accentuato la necessità di valutare adeguatamente gli investimenti delle fondazioni filantropiche sotto il profilo dell'impatto generato sul territorio e, più in generale, sull'economia del Paese. In questo articolo, curato da Il Punto - Pensioni & Lavoro, è analizzato l'approccio seguito da alcune Fondazioni di origine bancaria per quanto riguarda gli investimenti correlati alla loro missione sociale.
 
Sussidiarietà orizzontale ed enti del Terzo Settore
In questo articolo per la rivista Impresa Sociale Gregorio Arena approfondisce come e perché gli Enti del Terzo Settore abbiano un ruolo fondamentale all'interno della società italiana. Il privato sociale, infatti, contribuisce a dare attuazione al principio di sussidiarietà definito dalla Costituzione, sia collaborando con l'attore pubblico, ad esempio per lo sviluppo di servizi sociali, sia sostenendo le azioni dei cittadini nella cura dei beni comuni.
 
Tra retorica e realtà: dati e proposte sul sistema antiviolenza in Italia
ActionAid Italia ha recentemente pubblicato un monitoraggio riguardante gli investimenti statali per il contrasto alla violenza di genere. Abbiamo intervistato Katia Scannavini, Vice Segretaria Generale di ActionAid Italia, per farci raccontare gli elementi più rilevanti e le raccomandazioni contenute nel documento.
 
Alleanza contro la povertà: bene il rafforzamento dei servizi, ma servono ulteriori correttivi
L’Alleanza contro la povertà ha diffuso un comunicato in cui esprime il suo apprezzamento per l’approvazione dell’emendamento alla Legge di Bilancio che stanzia risorse per il rafforzamento dei servizi sociali. Tuttavia, l’emergenza sociale alimentata dalla pandemia deve trovare una prima e importante risposta nel Reddito di Cittadinanza adeguatamente migliorato e rafforzato. Per questo motivo, l’Alleanza chiede di adottare sette ulteriori interventi migliorativi.
 
Se la pandemia cambia il mercato del welfare aziendale
Anche in conseguenza della pandemia, alcuni operatori del welfare aziendale sembrano aver rimodulato parte della loro offerta allo scopo di interagire in modo più efficace con gli Enti pubblici. Un esempio concreto arriva dall'ambito dei buoni pasto e buoni acquisto: molti provider stanno affiancando le Pubbliche Amministrazioni nella distribuzione di buoni per le persone in difficoltà economica a causa del Covid. Ce ne parla Valentino Santoni.
 
Master in Management del welfare territoriale 2020/2021
Sono aperte le iscrizioni all'edizione 2020/2021 del Master in Management del welfare territoriale promosso dall'Osservatorio Politiche Sociali dell'Università degli Studi di Salerno insieme a numerose realtà locali e nazionali impegnate nel campo del welfare, tra cui il nostro Laboratorio.
 
La nuova economia della società post pandemica: da dove partire?
Il webinar "La nuova economia della società post pandemica: da dove partire?", promosso dalla Casa Editrice ESTE, è in programma per il 22 dicembre dalle 11.00 alle 12.30. All'evento parteciperà il Prof. Stefano Zamagni.
 
Lavorare oltre l’ufficio: l’espansione di Nibol verso un nuovo modo di organizzare gli spazi di lavoro e lo smart working
Nibol è un'app che permette di prenotare una postazione di studio o lavoro in caffetterie, bar e altri spazi pubblici. Si tratta di una soluzione innovativa che porta a riflettere sulle opportunità (e le sfide) legate ai temi dello smart working e della flessibilità organizzativa. In questa intervista al suo fondatore, Riccardo Suardi, vi raccontiamo come si è evoluta Nibol a seguito della pandemia di Covid-19.
 
Profumo: la rigidità della BCE sui dividendi mette in seria difficoltà le Fondazione di origine bancaria
La Banca Centrale Europea ha raccomandato alla banche del Vecchio Continente di estendere fino al 30 settembre 2021 la sospensione della distribuzione dei dividendi. Per il sistema italiano delle Fondazioni di origine bancaria (Fob) si tratta di un problema non da poco. Parte dei rendimenti patrimoniali che le Fob utilizzano per finanziare le erogazioni territoriali arrivano infatti da dividendi da diverse banche, di cui sono azioniste di primo piano fin dalla riforma Amato del 1990.
 
Economia circolare: da Fondazione Cariplo 3,7 milioni di euro per sostenere 13 progetti innovativi
Fondazione Cariplo prosegue la sua attività di sviluppo e sostegno di progetti legati all'economia circolare. È stata deliberata la concessione di 13 contributi, per un totale di 3,7 milioni di euro, a iniziative che puntano su questo asset fondamentale. La crisi generata dalla pandemia da Coronavirus ha infatti imposto con ancora più urgenza la necessità di investire in questo campo e ripensare i modelli di business e filiere.
 
Call for Paper - Dis/abilità: teorie ed esperienze pratiche
Vi segnaliamo la call for paper "Dis/abilità: teorie ed esperienze pratiche", indetta dalla rivista scientifica Welfare e Ergonomia edita da FrancoAngeli. Gli interessati potranno inviare un abstract entro il 21 dicembre 2020.
 
A socially just transition through the European Green Deal?
On 11th December 2019, the European Commission published a Communication on "The European Green Deal": a new growth strategy that aims to transform the EU into a fair and prosperous society, with a modern, resource-efficient and competitive economy. This article investigates whether and to what extent the "Green Deal" represents a suitable framework to implement a "just transition" towards low-carbon economies and societies.
 
Giunta: le Fondazioni di impresa possono fecondare microclimi sociali generatori di libertà
Le Fondazioni di impresa possono modificare in modo duraturo determinanti ambientali, di salute, di benessere e di sviluppo economico-sociale, ma per farlo devono saper collaborare coi territori assumendo sempre più una valenza di tipo storico-strategico. A dirlo è Gaetano Giunta, Segretario Generale della Fondazione di Comunità di Messina, in questa intervista parte del nostro ciclo sulle Fondazioni di impresa italiane, realizzato insieme a Fondazione Bracco.
 
Coniugare empatia e performance: il lavoro del Philanthropy advisor
Chi è il Philanthropy advisor? Cosa fa? Come e per chi lavora? Ne abbiamo parlato con Urszula Swierczynska, consulente per family office, fondazioni di famiglia e privati interessati ad attività di erogazione filantropica e investimenti ad alto impatto sociale e ambientale. Una professionista che, tra le altre cose, cura corsi su Filantropia Strategica e Impact Investing presso il Cottino Social Impact Campus.
 
Collaborazione digitale: proposte per affrontare la nuova normalità imposta dal Covid
Franca Maino ci introduce a "Writing and working smart. Proposte per la collaborazione digitale", volume edito da Secondo Welfare in collaborazione con Pares. Il testo, scaricabile liberamente dal nostro portale, raccoglie riflessioni, esperienze, apprendimenti e strumenti ritenuti utili per quanti, grazie al digitale, stanno provando a fronteggiare in maniera adattiva e creativa alcune difficoltà imposte dalla pandemia.
 
Livia Turco: serve un welfare di prossimità che rifletta la cultura della 328
Al nostro incontro "Più bisogni, quali risorse?" ha partecipato anche Livia Turco, Presidente della Fondazione Nilde Iotti, che per problemi tecnici non è tuttavia riuscita a intervenire durante il webinar. Come promesso, abbiamo ricontattato la Presidente Turco chiedendole di rispondere alle domande che avremmo voluto farle nel corso dell'evento. Qui potete leggere l'intervista curata da Chiara Agostini.
 
Le fondazioni sono la cerniera del welfare italiano
Su Il Messaggero si parla dell'incontro di Percorsi di secondo welfare "Più bisogni, quali risorse?", svoltosi lo scorso 15 dicembre. L'articolo, curato da WeWelfare, sottolinea il ruolo che la filantropia istituzonale può giocare per aiutare il welfare ad affrontare le sfide legate alla pandemia. |
 
Bando per due assegni di ricerca "Evaluating the School-Work Alternance: a longitudinal study in Italian upper secondary schools"
Il progetto PRIN "Evaluating the School-Work Alternance: a longitudinal study in Italian upper secondary schools" ha indetto un bando di selezione per il conferimento di due assegni di ricerca. La scadenza è fissata per il 17 dicembre 2020.
 
La comunità per il benessere della persona anziana
Nelle scorse settimane abbiamo pubblicato il Working Paper 2WEL 1/2020 “La Cura è di Casa. Una partnership tra pubblico, privato e cittadinanza per l’innovazione del sostegno alla domiciliarità”. In questo articolo l'autrice, Ester Gubert, ci racconta alcuni degli elementi più rilevanti del suo lavoro, che approfondisce un progetto finalizzato ad aiutare le persone anziane a invecchiare in autonomia presso il proprio domicilio grazie al contributo della comunità locale.
 
Le prestazioni della sanità integrativa, fabbisogno sanitario e Sistema Sanitario Nazionale
"Le prestazioni della sanità integrativa, fabbisogno sanitario e Sistema Sanitario Nazionale" è il webinar organizzato da Mefop, la società per lo sviluppo del Mercato dei Fondi Pensione, per il prossimo 17 dicembre.
 
Sostenibilità, comunità, competenze: Fondazione CRC presenta la nuova strategia
La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo ha recentemente pubblicato il suo Piano Pluriennale 2021-2024. Il documento, approvato dal Consiglio Generale, individua tre sfide prioritarie per il futuro del territorio cuneese: la sostenibilità, la comunità e le competenze. Nei prossimi quattro anni almeno 80 milioni di euro saranno investiti in progetti e azioni che seguiranno queste direttrici.
 
Leggere bene i dati sugli sbarchi, oltre le fake news
Nonostante i numeri indichino chiaramente che l'Italia accoglie meno migranti degli altri Paesi europei, la narrazione mediatica e politica usa un approccio che, confondendo sbarchi, richieste di asilo e persone in accoglienza, disegna un'altra realtà. L’attenzione è infatti rivolta esclusivamente agli arrivi via mare e li carica di una forte valenza simbolica che permette di costruire una comunicazione che ha poco a che fare con la vera dimensione del fenomeno. Ce ne parla Paolo Moroni.
 
Piattaforme etiche e comunitarie
AICCON presenta "Si può fare!", un ciclo di conversazioni sull'innovazione sociale che accade. Il primo appuntamento in programma sarà mercoledì 16 dicembre 2020 dalle 14.30 alle 15.30 con l’incontro “Piattaforme etiche e comunitarie“.
 
Presentazione della piattaforma TorinoWelfare
Il prossimo 16 dicembre si terrà l'evento di presentazione della piattaforma TorinoWelfare, realizzata dalle Cooperative Giuliano Accomazzi ed Esserci, insieme al gruppo cooperativo CGM e CGMoving. All'incontro parteciperà anche il nostro ricercatore Federico Razetti.
 
Tra rischi presenti e sfide future: dove va il welfare italiano
Il 15 dicembre si è tenuta una tappa molto importante del nostro percorso verso il Quinto Rapporto: l’incontro pubblico "Più bisogni, quali risorse? Le sfide del secondo welfare di fronte alla pandemia", svoltosi online a causa delle misure per il contenimento del virus. In questo articolo vi raccontiamo brevemente cosa è accaduto durante l'evento, nel corso del quale sono intervenuti anche il Presidente di Acri, Francesco Profumo, e il Presidente del Cnel, Tiziano Treu.
 
Call for Paper - Cultura manageriale e identità lavorativa nei sistemi di istruzione
La rivista scientifica Sociologia del Lavoro, dedicata ai problemi del lavoro e delle sue trasformazioni, ha promosso una call for paper dedicata al tema "Cultura manageriale e identità lavorativa nei sistemi di istruzione". Gli articoli devono essere presentati entro il 15 dicembre 2020.
 
Fondi per la ricerca su povertà, disuguaglianza e disagio sociale
Vi segnaliamo il bando per l'assegnazione dei fondi di ricerca Roberto Franceschi per la raccolta dati su povertà, disuguaglianza e disagio sociale. L'importo complessivo a disposizione è di 16.000 euro e la scadenza per le domande è fissata per martedì 15 dicembre 2020.
 
Giornate di Sociologia del Lavoro, tre webinar dedicati al lavoro e alle sue trasformazioni
La rivista Sociologia del Lavoro, in collaborazione con l'Università di Padova, ha organizzato tre incontri dedicati ai problemi del lavoro e delle sue trasformazioni. L'ultimo webinar si svolgerà il 15 dicembre.
 
Più bisogni, quali risorse? Le sfide del secondo welfare di fronte alla pandemia
Martedì 15 dicembre, alle ore 15.00, si svolgerà un incontro pubblico organizzato dal nostro Laboratorio per comprendere come sta cambiando il welfare italiano di fronte alle sfide poste dal Covid-19. L'evento, che si svolgerà online, è parte del percorso che ci condurrà al Quinto Rapporto sul secondo welfare. È disponibile il programma e sono aperte le iscrizioni.