TERZO SETTORE /
La sfida che investe la scuola: rigenerare le partnership per renderla di tutti
A "Fà la cosa giusta!" quest'anno c'è anche il salone "Sfide - La scuola di tutti", che il 24 marzo ospiterà il Laboratorio Progettare in partnership.
16 marzo 2018

Dal 23 al 25 marzo a Milano si svolgerà Fa' la cosa giusta!, la fiera annuale del consumo critico e degli stili di vita sostenibili organizzata da Terre di Mezzo. Nel corso dell'edizione di quest'anno (la quindicesima!) è previsto anche Sfide - La scuola di tutti, il salone tematico dedicato ai temi dell'istruzione e della formazione aperto a insegnanti, dirigenti, studenti, amministratori, genitori, formatori, università e aziende. In questo ambito il 24 marzo si svolgerà anche un Laboratorio Progettare in partnership, dedicato proprio a questi soggetti, che si propone come momento di confronto per capire quali sono le modalità e gli strumenti attraverso cui (ri)generare partnership per creare una scuola davvero di tutti. 

Le scuole sono attori decisivi di reti che tengono insieme attori pubblici, privati e nonprofit, e si configurano come spazi di incontro e collaborazione, laboratori di innovazione, piattaforme di economia collaborativa e ricerca sul campo. In questo senso i laboratori Progettare in partnership sono un'opportunità per condividere idee, sviluppare competenze e sperimentare strumenti finalizzati a mettere a punto e realizzare progetti collaborativi multiattore e trasversali a diversi ambiti. Un mezzo che, attraverso spazio dedicato, tempo riservato, strumenti disponibili per facilitare il lavoro collaborativo e per confrontarsi, mirano a valorizzare competenze intorno a un oggetto di lavoro definito e realizzabile: il progetto. In altre parole, il Laboratorio offre strumenti di costruzione e crescita della comunità professionale dei docenti.

A Sfide il laboratorio Progettare in partnership svilupperà, in un'ora e mezzo di lavoro, le principali questioni relative alla costruzione di progetti collaborativi utilizzando lo strumento di progettazione condivisa Partnership Project Canvas, cercando di rispondere ad alcune questioni precise:

  • Le idee progettuali nascono in un contesto e affrontano problemi. Quali punti di forza e di debolezza esprime il contesto? Quali opportunità emergono? Quali problemi si intendono affrontare? Qual è l'idea alla base del progetto in partnership? In che modo la proposta progettuale può contribuire a risolvere i problemi individuati nel contesto dato?
  • Non c'è progetto senza partnership, non c'è partnership senza progetto. Quale capitalesociale e relazione è utile attivare per elaborare l'idea progettuale? Quali organizzazioni costituiscono l'ecosistema di progetto e ne garantiscono il funzionamento? Che ruolo giocano nel progetto i diversi stakeholder?
  • I progetti trasformano l'esistente, si declinano in attività, hanno bisogno di cura. Quali sono gli obiettivi del progetto? Quali sono i cambiamenti attesi? In quali azioni si articola il progetto? In quali attività si sviluppa ciascuna azione? In quali tempi si intendono realizzare le diverse attività? Quale coordinamento e quale governance (assetto di responsabilità) si immagina per il progetto?
  • I progetti hanno bisogno di visibilità: vanno raccontati, promossi, rendicontati. Come costruire lo storytelling del progetto e la sua comunicazione pubblica? Come presentare e promuovere il progetto per ricercare alleanze e finanziamenti? Quali sono i risultati attesi e quantificabili dell'intervento? Come comunicarli? Come si elabora la scheda-progetto?

L'appuntamento per il laboratorio Progettare in partnership è a Sfide - La scuola di tutti sabato 24 marzo, dalle 14.00 alle 15.30, presso Fieramilanocity, padiglioni 3 e 4 (via Colleoni, gate 4). L'ingresso e la partecipazione al Laboratorio sono gratuiti.

 

Per info e iscrizioni clicca qui 

 


Spunti per progettare in partnership

La scuola come bene comune: il ruolo delle partnership PPNP

Promuovere le partnership attraverso i laboratori di formazione-intervento

Scuole che progettano in partnership

Collaborare e comunicare nella scuola attraverso lo sviluppo delle competenze digitali

Progettare in partnership cross-sector: un kit per agevolare il processo