TERZO SETTORE / Impresa sociale
Impresa sociale: “Vera sfida è qualità dei servizi. Ecco perché filantropia non basta”
Luciano Balbo, Il Fatto Quotidiano, 23 maggio 2015
24 maggio 2015

Dopo Giovanna Melandri, anche Luciano Balbo - presidente e fondatore di Oltre Venture, società di venture capital sociale - ha scelto di rispondere a Enzo Manes e inserirsi nel sempre più ampio dibattito sulla riforma dell'impresa sociale

Secondo Baldo l’impact investing deve essere "un laboratorio di ricerca e di sviluppo nei settori sociali. E ciò deve essere fatto privilegiando il ritorno sociale rispetto a quello finanziario, ma anche tenendo conto che queste nuove soluzioni necessitano di moltissime risorse per essere promosse, e pensando quindi che se esse sapranno costruire valore per la società potranno anche – nel lungo termine – costruire un valore per i loro azionisti".

"La gamma dei bisogni sociali è amplissima, e ognuno di essi ha bisogno di strumenti finanziari adeguati e – soprattutto – di imprenditori capaci che gestiscano queste risorse. La figura dell’imprenditore sociale sta diventando “di moda”, ma i primi imprenditori che servono in questo settore sono i gestori di queste risorse private, per promuovere innovazione e per attirare nuovi talenti e ulteriore imprenditorialità non solo dal settore non profit ma dall’intera società".
 

Impresa sociale: “Vera sfida è qualità dei servizi. Ecco perché filantropia non basta”
Luciano Balbo, Il Fatto Quotidiano, 23 maggio 2015


I precedenti interventi di Manes e Melandri:

Riforma del terzo settore, gli investimenti sociali sono trendy ma non è priorità
Vincenzo Manes, Il Fatto Quotidiano, 16 maggio 2015

La Corazzata Potemkin e gli investimenti ad impatto sociale
Giovanna Melandri, Huffington Post, 18 maggio 2015

 
NON compilare questo campo