TERZO SETTORE / Impresa sociale
Duecento milioni di euro per lo sviluppo dell段mpresa sociale
La Stampa, 3 maggio 2017
04 maggio 2017

È stato presentato il decreto interministeriale che riguarda la concessione di finanziamenti e agevolazioni in favore di imprese che operano nell’ambito dell’economia sociale. Il decreto precisa le modalità di accesso ai 200 milioni di euro sul Fondo Rotativo (Fri) per il sostegno alle imprese e gli investimenti in ricerca.

Il settore dell’economia sociale in Europa vale il 10% del Pil e impiega quasi 15 milioni di persone. In Italia il numero degli addetti occupati è di 540 mila persone, 45 mila sono i volontari e 5 milioni i beneficiari dell’economia sociale.


Duecento milioni di euro per lo sviluppo dell’impresa sociale

La Stampa, 3 maggio 2017