Il non profit motore dell’Europa
Nel corso dell’incontro “Il non profit, motore dell’Europa”, svoltosi il 22 agosto nel corso del XXIII Meeting per l’amicizia tra i popoli di Rimini, si sono confrontati sui temi legati all'impresa sociale Giuseppe Guerini, presidente di Federsolidarietà, Marco Morganti, amministratore delegato di Banca Prossima e Antonio Tajani, vicepresidente della Commissione Europea e commissario per l’industria e l’imprenditoria.
 
La Commissione europea seleziona il “Gruppo di esperti sull’imprenditoria sociale”
La Comunicazione della Commissione europea sulla Social Business Initiative (SBI) del 25 ottobre 2011 prevede, nell’ultimo paragrafo, la creazione di un gruppo di stakeholders con il compito di esaminare il progresso delle misure stabilite nel documento. E' stato pubblicato un bando aperto ai rappresentanti degli Stati membri ma anche ad imprese sociali, enti locali, mondo accademico ed esponenti del settore finanziario e bancario.
 
Impresa sociale per rilanciare la vita delle comunità rurali nel Regno Unito: Village SOS
L’impresa sociale per dare nuova vita alle comunità rurali inglesi. Questa è l’idea alla base dell’iniziativa Village SOS, promossa negli scorsi mesi nel Regno Unito dal Big Lottery Fund con il supporto della BBC. Il progetto Village SOS intende creare, attraverso l’erogazione di finanziamenti mirati e l’assistenza alla progettazione di imprese sociali, le condizioni per lo sviluppo di “community business” che garantiscano contemporaneamente posti di lavoro e servizi locali.
 
Commissione Europea: come promuovere l'imprenditoria sociale?
La Commissione Europea ha recentemente annunciato di voler intraprendere azioni per favorire lo sviluppo e la diffusione dei fondi di investimento che finanziano l’imprenditoria sociale, l’insieme delle imprese che hanno come obiettivo societario il perseguimento di fini sociali anziché il profitto. Ma che cos'è l'"impact investment"?