TERZO SETTORE / Fondazioni
Welfare Parma 2020: un nuovo progetto per i Punti di Comunità
ParmaDaily, 1 giugno 2018
06 giugno 2018

Garantire in futuro l’efficienza dei servizi e l’attenzione alle fasce più vulnerabili della popolazione ecco cosa sta costruendo il progetto "Welfare Parma 2020" (iniziativa di cui vi abbiamo parlato in questo articolo) presentato proprio nei giorni scorsi.

Il progetto nasce da Es.PR.it, un processo di progettazione partecipata, promosso da Fondazione Cariparma, che ha visto riuniti intorno allo stesso tavolo soggetti del Pubblico, Comune, Azienda Usl e Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma, e del Terzo settore, come Forum Solidarietà, Consorzio Solidarietà Sociale, CISL e UIL.

L'obiettivo dell'intervento è quello di promuovere una risposta innovativa e corale, quindi di tutta la comunità, alle nuove e vecchie fragilità del territorio parmense. "Welfare Parma 2020" prevede di dare un nuovo impulso agli otto Punti di Comunità (sei presenti a Parma, uno a Sorbolo e uno a Mezzani), affinchè possano operare sempre più come un sistema integrato, possano catalizzare efficacemente le risorse della comunità e offrirsi come luoghi di relazioni di aiuto, organizzate ma informali, dove cittadini volontari motivati e competenti, possono contribuire quotidianamente al benessere della comunità.


Welfare Parma 2020: un nuovo progetto per i Punti di Comunità
ParmaDaily, 1 giugno 2018