TERZO SETTORE / Fondazioni
Al via le candidature per il progetto Talenti Inauditi
Il progetto promosso dalla Fondazione Cariplo è rivolto a tutti coloro che vogliono reinserirsi nel mondo del lavoro
28 aprile 2017

Talenti Inauditi è il progetto di Cariplo Factory - il polo di Fondazione Cariplo che si occupa di realizzare progetti di open innovation, CSR e di valorizzazione dei giovani talenti - in partnership con Piano C dedicato alle persone che vogliono reinserirsi nel mondo del lavoro. Il progetto si propone come un'opportunità per ripensare la propria identità professionale, riscoprire e valorizzare competenze e risorse e, di conseguenza, guardare al mercato del lavoro in una nuova prospettiva.

Talenti Inauditi - la cui partecipazione è gratuita - è rivolto a persone domiciliate o residenti a Milano, disoccupate da almeno 3 mesi e da meno di 3 anni, con un'esperienza lavorativa non inferiore a 6 mesi e un diploma di scuola superiore. Il progetto prevede la frequenza di corsi - della durata di nove settimane - focalizzati sulla riattivazione di risorse e competenze personali. Come si può leggere dal sito, lo scopo è quello di "immaginare, costruire e mettere alla prova la tua professionalità, pensandola come un progetto in continua evoluzione".

Nel corso dell’anno saranno attivati diversi Percorsi di Talenti Inauditi (i corsi in partenza a maggio avranno come tema: il social media marketing, Photoshop e WordPress). C'è tempo fino alle ore 18 del 15 maggio per presentare la propria candidatura per il primo corso: per partecipare, è possibile registrarsi qui compilando il form.


Per maggiori informazioni

 


Welfare in Azione: il vento rivoluzionario di Fondazione Cariplo continuerà a soffiare

Welfare in Azione: presentata la terza edizione del bando che vuole cambiare il welfare locale

Il nuovo bando sociale di Cariplo: “sarà una rivoluzione”

Ritorna "Percorsi di Innovazione", il corso di formazione (gratuito) per il terzo settore del Centro-Sud

Bando InTreCCCi 2017 per iniziative a sostegno della domiciliarità

Fondazioni di impresa: modelli d’azione nel panorama italiano
 
NON compilare questo campo